/ Attualità

Attualità | 29 ottobre 2020, 15:36

Candia: domani riaprirà la ex statale 596 a meno di un mese dall'esondazione del fiume Sesia

Nel giro di circa 4 settimane, sono stati ricostruiti i 200 metri di strada divorata dall'alluvione di inizio ottobre

foto Alex Morandi

foto Alex Morandi

Nella giornata di domani (venerdì) riaprirà la ex statale 596 nel tratto compreso tra Candia e Casale Monferrato.

Lo scorso 3 ottobre la strada era stata letteralmente inghiottita dall'esondazione record del fiume Sesia dovuta al maltempo, che rese così inagibile uno dei collegamenti stradali più nevralgici tra Lombardia e Piemonte. 

Il costo degli interventi è stato di circa 180mila euro, una spesa alla quale contribuirà presumibilmente anche Regione Lombardia dopo la richiesta di calamità naturale avanzata al governo nei giorni scorsi. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore