/ Cronaca

Cronaca | 16 novembre 2020, 17:42

Magenta: Carabinieri soccorritori aiutano un uomo colto da malore in caserma in piena notte

E' accaduto l'altra notte. Una storia a lieto fine arriva dalla caserma di via Novara

Magenta: Carabinieri soccorritori aiutano un uomo colto da malore in caserma in piena notte

Pronti anche a soccorrere chi è colto da malore. I compiti dei carabinieri sono sempre più vasti e non più legati soltanto a quelli che tutti identificano nei tutori dell’ordine e della sicurezza. L’altra notte un uomo colto da malore a Magenta ha trovato, come primo punto di appoggio, la caserma dei carabinieri di via Novara.

Si trovava proprio nei pressi della caserma quando i militari gli hanno prestato assistenza allertando, nel frattempo, il 118 che ha inviato sul posto Croce Bianca e automedica. L’uomo è stato poi trasferito al pronto soccorso per i controlli di rito. Da tempo i carabinieri sono addestrati anche all’utilizzo del DAE, il defibrillatore automatico esterno posizionato proprio all’esterno della stessa caserma di via Novara. Strumento salva vita per chi è colto da arresto cardiaco improvviso.

Articolo tratto dal sito partner www.ticinonotizie.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore