/ Attualità

Attualità | 02 aprile 2021, 16:41

Nessuna sorpresa: la Lombardia resterà in zona rossa almeno fino all'11 aprile

Dalla cabina di regia sulle misure di contenimento del Coronavirus non sono previsti colpi di scena: per la nostra regione confermata ancora la fascia di massime restrizioni

Nessuna sorpresa: la Lombardia resterà in zona rossa almeno fino all'11 aprile

Non sono previste sorprese sulla situazione della Lombardia dal punto di vista delle misure di contenimento anti Coronavirus: oggi la cabina di regia farà il punto sui "colori" delle regioni ma per noi non ci saranno novità.

Vista la situazione dei contagi, ancora sostenuti, e soprattutto la pressione dei ricoveri sugli ospedali, la nostra regione rimarrà, nonostante il calo dell'indice di contagio Rt, in zona rossa per almeno un'altra settimana, ovvero fino all'11 aprile.

Se i dati lo consentiranno, inoltre, la Lombardia potrà diventare "arancione" ma non "gialla", almeno fino al 30 di aprile: il decreto che entrerà in vigore dal prossimo 6 aprile infatti esclude fino a fine mese le zone gialle.

Da settimana prossima, con il nuovo decreto del governo, in zona rossa riapriranno però nidi, asili, elementari e prime medie, mentre resteranno ancora chiusi i negozi di beni non essenziali, oltre a bar e ristoranti.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore