/ Cronaca

Cronaca | 03 aprile 2021, 18:25

Casei Gerola: fugge con l'auto inseguito dai carabinieri, ma si schianta contro le impalcature del ponte della Gerola, nei guai un 24enne

L'episodio è avvenuto ieri (venerdì)

Casei Gerola: fugge con l'auto inseguito dai carabinieri, ma si schianta contro le impalcature del ponte della Gerola, nei guai un 24enne

I Carabinieri di Voghera nel tardo pomeriggio di ieri (venerdì) hanno denunciato un giovane magrebino per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. In seguito ad una richiesta di intervento, pervenuta sul 112 NUE, la Centrale Operativa della Compagnia di Voghera inviava una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile nel centro abitato di Casei Gerola dove alcuni cittadini avevano notato e segnalato la presenza di una Fiat Tipo blu che si aggirava nella zona con fare sospetto.

L’immediato intervento della pattuglia, consentiva di intercettare l’auto che, alla vista dei militari dell’Arma, si dava a precipitosa fuga verso il ponte della “Gerola”.

L’inseguimento, quindi, si protraeva sino al ponte ove il veicolo dei malfattori collideva autonomamente contro le impalcature del cantiere dei lavori sul ponte del fiume Po. Il conducente, così, continuava la fuga a piedi in mezzo ai campi ma i Carabinieri riuscivano comunque a ranggiungerlo e a identificarlo in un 24enne magrebino, irregolare sul territorio dello Stato.

Gli accertamenti degli inquirenti hanno permesso poi di appurare che il veicolo condotto dall’extracomunitario era provento del reato di appropriazione indebita, denunciato da una società di autonoleggio presso la Stazione Carabinieri di Gallarate (VA).
L’extracomunitario, pertanto, veniva denunciato oltre che per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente, anche per ricettazione. Le indagini dei Carabinieri proseguono anche per delineare i motivi connessi alla presenza del magrebino in quella località, non escludendo un possibile coinvolgimento nell’ambito di un traffico di sostanze stupefacenti.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore