/ Cronaca

Cronaca | 13 aprile 2021, 11:53

Evita il pedaggio al casello sull'A26 con un trucchetto per 34 volte: automobilista condannato

L'uomo si accodava alle auto che lo precedevano, superando così la barriera di Arona senza pagare. Condannato dal tribunale di Verbania

Evita il pedaggio al casello sull'A26 con un trucchetto per 34 volte: automobilista condannato

Superava il casello di Arona sull'A26 senza pagare il pedaggio con il trucchetto di accodarsi alle auto che lo precedevano. E lo ha fatto per ben 34 volte. Ma ora un automobilista di 47 anni è stato condannato in primo grado dal tribunale di Verbania a 9 mesi e 12 giorni di reclusione. A riportare la notizia è un'agenzia Agi.

L'accusa nei suoi confronti era di truffa aggravata: erano 98 gli episodi imputatigli, ma non tutti sono stati accertati. L'uomo, residente in provincia di Bergamo, dovrà anche risarcire le spese legali alla società Autostrade per l’Italia, costituitasi parte civile nel processo.

Lo stratagemma messo in piedi dall'automobilista nella seconda metà del 2017, secondo la ricostruzione dei fatti, era semplice quanto efficace: si accodava alle auto al casello con pagamento automatico, oltrepassandolo prima che la sbarra si riabbassasse. Secondo l'accusa, l'uomo avrebbe usato questo trucchetto diverse decine di volte, arrivando a non pagare oltre 10mila euro di pedaggio.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore