/ Cronaca

Cronaca | 28 aprile 2021, 16:21

Ladri a Milano saltano sull’auto civetta della Polizia per arrivare agli appartamenti, arrestato anche un giovane di Corbetta

La direttissima questa mattina, per il giovane che vive in un campo rom la misura dei domiciliari

Ladri a Milano saltano sull’auto civetta della Polizia per arrivare agli appartamenti, arrestato anche un giovane di Corbetta

C’è anche un ragazzo che vive in un campo rom di Corbetta tra gli arrestati l’altra sera a Milano per un rocambolesco furto in appartamento. I tre, gli altri due residenti a Cardano al campo e Gallarate avevano raggiunto uno stabile di piazza Firenze. Per arrivare agli appartamenti si erano serviti di un’auto civetta della Polizia parcheggiata sulla pubblica via. Un uomo, dalla finestra della sua abitazione, ha notato degli strani movimenti e ha allertato immediatamente i Carabinieri giunti sul posto con una pattuglia della stazione di Porta Sempione. I ladri, nel frattempo, si stavano dileguando.

E, nel scendere, hanno sfruttato il muro di cinta del commissariato di Polizia di stato Milano Sempione. Alla fine sono stati accerchiati dai Carabinieri di via Petitti dove sono stati arrestati. I militari hanno recuperato la refurtiva, composta da oro e gioielli, per poi restituirla ai legittimi proprietari. Il giovane residente a Corbetta, difeso dall’avvocato Roberto  Grittini, è  finito si domiciliari, come i suoi complici.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore