/ Economia

Economia | 07 maggio 2021, 09:50

uBroker: 'sempre in crescita anche grazie alle quote rosa'

Cristiano Bilucaglia, Ceo della prima azienda al mondo ad aver azzerato le bollette di luce e gas, spiega il fondamentale apporto delle donne nel ‘network marketing’.

uBroker: 'sempre in crescita anche grazie alle quote rosa'

uBroker? Sempre in crescita anche grazie alle quote rosa”. Lo afferma Cristiano Bilucaglia, Founder insieme a Fabio Spallanzani nonché Ceo e Chairman della prima azienda al mondo ad aver azzerato le bollette di luce e gas, Canone Rai e accise incluse. Nata nel 2015, oggi occupa stabilmente quasi 50 dipendenti diretti, dando giornalmente lavoro a oltre 1.000 fra collaboratori, consulenti e professionisti in tutta Italia.

Crediamo da sempre e ci battiamo ogni giorno a tutela del solo modello vincente di ‘network marketing’, che presuppone l’individuo al centro del modello di sviluppo secondo il principio cardine di un sano ‘fare impresa’ fondato su etica, risultato e condivisione”, rileva il noto imprenditore e industriale già eletto ‘Imprenditore dell’Anno’, pluristimato dalle principali associazioni consumeristiche italiane e dall’opinione pubblica nazionale per le importanti opere di mecenatismo sociale e culturale compiute a favore di bambini terzomondisti, poveri e indigenti nel segno della solidarietà e dell’arte.

Le donne occupano e svolgono un ruolo cardine all’interno del ‘network marketing’: empatia, capacità di organizzazione e leadership sono la terna vincente che le rende competitive ed efficaci nel massimizzare al meglio ogni risultato. Inclusa l’abilità nel creare connessioni, e una predisposizione innata all’articolazione del lavoro in team”, prosegue Cristiano Bilucaglia.

Il ‘network marketing’, inoltre, viaggia di pari passo con la progressiva emancipazione della donna che dal Secondo Dopoguerra a oggi, complice in Italia anche la riforma del diritto di famiglia del 1975, ha acquisito un ruolo crescente e decisivo nello sviluppo di imprese familiari e multinazionali. Ecco perché anche in ‘uBroker’ le coppie trovano terreno fertile su cui impiantare solide radici, condividendo lavoro e passioni potenzialmente anche con i propri partner aiutandosi a focalizzare ed esaltando costruttivamente i punti di forza di ciascuno, condividendo più tempo per coppia e famiglia, con la certezza di ricavi concreti con cui migliorare un futuro da scrivere in due”, conclude il Presidente della solida Multiutilities Company torinese che può contare su un volume d’affari aggregato di oltre 85 milioni di euro, certificazioni di prestigio conseguite nel settore e rosei scenari di ampliamento e consolidamento della propria posizione nel mercato dell’energia e del gas a uso domestico e professionale. “In un mondo sempre più digitalizzato e digitalizzante, anche alla luce delle epocali e profonde trasformazioni tecnologiche accelerate e introdotte dal Covid, in cui vecchi confini e antiche barriere cadono sotto la scure di una maggiore libertà di informazione e affermazione, il ‘network marketing’ costituisce per la figura femminile una preziosa e sostanziale opportunità di conquista di spazi importanti in un mondo del lavoro dove iniziativa, merito e capacità sono elementi essenziali e dirimenti nella formazione di un professionista”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore