/ Attualità

Attualità | 18 giugno 2021, 11:52

Covid, in Italia l'incidenza precipita a 16,7

Continuano a migliorare i dati sull'andamento dell'epidemia. Rt stabile, ospedali sotto la soglia critica in tutte le regioni

Covid, in Italia l'incidenza precipita a 16,7

Il nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità sull'andamento dell'epidemia di Covid registra un ulteriormente rallentamento del contagio sulla penisola a conferma che, a parte la Val d'Aosta, da lunedì prossimo tutte le regioni italiane potrebbero conquistare la zona bianca.

L'indice Rt di trasmissione del contagio questa settimana è lievemente risalito a 0,69, dato stabile rispetto allo 0,68 di venerdì scorso, ma l'incidenza di nuovi casi ogni 100mila abitanti, valore considerato molto più significativo in questa fase della pandemia, è diminuito da 25 a 16,7.

Tutte le regioni hanno il tasso di occupazione dei posti letto Covid in ospedale, terapie intensive comprese, molto al di sotto delle soglie di sicurezza.

Ricordiamo che, da lunedì prossimo, decade il coprifuoco in tutta Italia.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore