/ Cronaca

Cronaca | 17 luglio 2021, 18:09

Pieve del Cairo: sventato un rave party sulle rive del Po

Erano già giunti sul posto una ventina di giovani

foto Alex Morandi

foto Alex Morandi

La Prefettura di Pavia ha intercettato nelle scorse un rave party che avrebbe dovuto svolgersi sulle rive del Po. Sui social già da alcuni si susseguivano i messaggi tra i ragazzi che abitualmente frequentano questi ritrovi.

I carabinieri di Voghera, Pieve del Cairo e Isola Sant'Antonio, sulla sponda piemontese del fiume, hanno messo in atto alcune azioni preventive per sventare l'adunata di massa dei giovani.

Alcuni agricoltori hanno posizionato delle rotoballe per impedire l'accesso alle auto nelle aree campestri adiacenti al Grande fiume, mentre i carabinieri hanno sgomberato un bivacco di circa 20 ragazzi che stavano cercando il luogo più adatto per posizionare gli impianti musicali. Il presidio dei militari dell'Arma è poi proseguito per scongiurare altri tentativi di insediamento del rave party.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore