/ Attualità

Attualità | 02 novembre 2021, 11:31

Vigevano, presentato progetto "Il valore di aiutare"

Comunicato stampa diffuso dal comune

Vigevano, presentato progetto "Il valore di aiutare"

Un nuovo Progetto Utile alla Cittadinanza (PUC) è stato approvato dalla Giunta del Comune di Vigevano.

Il progetto denominato “Il valore di aiutare” e presentato da Croce Rossa Italiana – Comitato di Vigevano – ODV intende coinvolgere quattro beneficiari del reddito di cittadinanza (RdC) per aiutare l’Associazione in importanti attività di assistenza per la popolazione, anche in relazione alle maggiori fragilità presenti sul territorio a causa dell’attuale emergenza sanitaria da Covid-19.

Tra le attività in cui i beneficiari del RdC saranno coinvolti ci sono la distribuzione dei pacchi alimentari, la consegna di spesa e farmaci alle persone non autosufficienti, oltre all’accompagnamento per servizi sanitari, spese e commissioni e attività di socializzazione di queste ultime.

Inoltre accoglienza degli utenti presso la sede della Croce Rossa e presso l’hub vaccinale del Centro Commerciale “Il Ducale”. Questo progetto oltre alla finalità di rendere sempre più rapida ed efficiente la risposta ai bisogni delle famiglie e dei singoli più vulnerabili ha l’obiettivo di avvicinare le persone prescelte dai Servizi Sociali per attuare queste attività al mondo del volontariato consentendo di sensibilizzarli sul tema dell’aiuto ma anche di incrementare le soft skills, quali la capacità di lavorare in squadra, lo spirito di gruppo e di adattamento, utili successivamente per completare il proprio CV.

Svilupperanno inoltre competenze nell’ambito della logistica (distribuzione dei beni di prima necessità) e nelle attività di front office (accoglienza utenti). I tutor di Croce Rossa si occuperanno di accogliere e formare i soggetti partecipanti al progetto monitorando sullo svolgimento delle attività. Al termine sarà effettuata una valutazione finale per mettere in luce punti di forza e criticità del progetto per elaborare progetti futuri. Il progetto “Il valore di aiutare” si svolgerà dal 15 novembre 2021 al 15 maggio 2022.

Responsabile e supervisore del progetto Andrea Motta che dichiara: “Croce Rossa ancora una volta si conferma partner a livello istituzionale e sociale. Ritengo fondamentale poter offrire la possibilità di un impegno concreto a favore della nostra comunità a coloro che non desiderino rimanere nella totale inattività. La conoscenza della nostra associazione, della penetrazione del suo intervento a favore dei più vulnerabili è un'occasione di formazione personale davvero fondamentale.

Spero in futuro possa essere esteso questo progetto ad un maggior numero di persone” “Esprimo grande soddisfazione” dichiara la dottoressa Marzia Segù, Assessore con delega ai Servizi Sociali, “l’aver aperto i PUC al Terzo Settore ha consentito di ricevere progetti di grande spessore morale ed etico. Chi, come Croce Rossa, conosce e vive quotidianamente il mondo della fragilità e’ stata in grado di interpretare al meglio il senso del progetto e di elaborare un’idea che creerà una sinergia virtuosa tra i volontari, i soggetti inseriti nel progetto e gli utenti.”

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore