/ Sport

Sport | 07 dicembre 2021, 12:20

Tennistavolo serie A2: pari a Torino, sfumata la seconda vittoria consecutiva per Vigevano

Tennistavolo serie A2: pari a Torino, sfumata la seconda vittoria consecutiva per Vigevano

Un successo solamente accarezzato che dopo i primi due singolari pareva quantomai a portata di mano. Il TT Vigevano Sport torna dalla trasferta piemontese con un buon punto che lascia però un po' di amaro in bocca per come si erano messe le cose. Ancora in grande spolvero Catalin Negrila che sembra aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori.

Dopo la doppietta della scorsa giornata e la splendida prestazione nel campionato veterani, è arrivata sabato un’altra importante conferma. Contro il Tennistavolo Torino, il nuovo acquisto ducale ha superato sia Antonio Giordano che soprattutto Gabriele Piciulin, attualmente numero 22 delle classifiche individuali.

E’ stato infatti l’ex giocatore del Tennistavolo Norbello a portare in vantaggio la squadra vigevanese che ha preso poi il largo grazie alla vittoria nel match successivo di Costantino Cappuccio, bravo ad infliggere un 3-1 ad Andrea Giai. Con i ducali che sembravano in pieno controllo delle operazioni, sono saliti invece in cattedra i padroni di casa che hanno trovato la parità.

Ad accorciare le distanze ci ha pensato Gabriele Piciulin (3-0 a Vitali Deleraico), mentre il pareggio è stato riacciuffato con l’affermazione di Antonio Giordano su Costantino Cappuccio. Il TT Vigevano Sport ha messo ancora la testa avanti con la prestazione superlativa di Catalin Negrila (3-1 a Gabriele Piciulin), ma nel sesto e ultimo singolare il Tennistavolo Torino ha impattato nuovamente siglando il 3-3 finale con Andrea Giai (3-1 a Vitali Deleraico).

Nel complesso è stata comunque una buona gara contro un avversario che ha dimostrato di essere alla portata della squadra vigevanese. Sarà invece un match sulla carta più complicato quello di domenica prossima. Al PalaMaragnani di via Ristori farà infatti visita la capolista Genova, ancora imbattuta in campionato. Per i ducali, ora quinti a quota quattro punti, sarà la classica sfida dove non si avrà nulla da perdere.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore