/ Cronaca

Cronaca | 07 febbraio 2022, 12:01

Bereguardo: tentano di violentare una 35enne dopo averla picchiata, in manette tre persone

L'episodio è avvenuto ieri (domenica)

Bereguardo: tentano di violentare una 35enne dopo averla picchiata, in manette tre persone

Ieri (domenica), la stazione carabinieri di Bereguardo ha tratto in arresto in flagranza di reato: un 44enne romeno, pregiudicato; un 36enne romeno pregiudicato; un 43enne romeno, incensurato, sospettati di essere responsabili dei reati di tentata violenza sessuale di gruppo e lesioni personali.

I tre uomini nella notte del 5 febbraio, all’interno dell’abitazione di uno degli arrestati ubicata a Bereguardo, al culmine di una lite, avrebbero violentemente percosso con calci e pugni e cercato di abusare di  una donna 35enne ucraina, che in un momento di distrazione dei suoi aggressori, è riuscita a scappare ed avvisare tempestivamente le Forze dell’Ordine.

La vittima, immediatamente trasportata presso il Policlinico San Matteo di Pavia, è stata visitata e successivamente dimessa con 30 giorni di prognosi per frattura delle costole e del setto nasale, mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Pavia, a disposizione dell’autorità giudiziaria

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore