/ Sport

Sport | 24 febbraio 2022, 18:46

Tennistavolo serie A2: weekend magico per il TT Vigevano Sport

Tennistavolo serie A2: weekend magico per il TT Vigevano Sport

Servivano delle prove convincenti, ma soprattutto era fondamentale conquistare punti. La missione si può dire compiuta, ma il TT Vigevano Sport rimane comunque consapevole che la strada che porta all’obiettivo salvezza è ancora lunga. Il bottino dell’ultimo weekend è però molto soddisfacente: una vittoria e un pareggio. Venerdì scorso contro il Cus Torino è arrivato un prezioso 3-3, mentre domenica, tra le mura amiche del PalaMaragnani di via Ristori, i ducali hanno finalmente brindato alla vittoria imponendo disco rosso al Tennistavolo Castel Goffredo. La formazione vigevanese ha sempre guidato nel punteggio portandosi a casa l’incontro 4-1. In grande spolvero Vitali Deleraico e Catalin Negrila, entrambi autori di due successi.

L’ex giocatore del Tennistavolo Norbello ha espresso un gran gioco nei suoi due incontri disputati, imponendosi 3-0 sia su Lorenzo Martinalli che contro Leonardo Bassi. La stessa prova maiuscola è stata fornita da Deleraico. Rotondo 3-0 inflitto a Lorenzo Martinalli, mentre ha dovuto affrontare qualche difficoltà in più per domare la resistenza di Alberto Redini. Il 3-1 finale rende comunque giustizia ad un match ben condotto dal pongista moldavo e chiuso con un roboante 11-1.

L’unica sbavatura di giornata è la sconfitta per 3-1 di Costantino Cappuccio ai danni di Leonardo Bassi. Un incontro che ha trovato la sua svolta nel terzo set, conclusosi ai vantaggi a favore dell’atleta ospite che ha poi chiuso senza problemi con un netto 11-2. Ciò che più conta è però l’ottima prestazione di squadra. E gli indizi relativi ai miglioramenti della formazione ducale si erano già intuiti dopo la sfida di venerdì scorso. Il pareggio 3-3 contro il Cus Torino aveva però lasciato un pizzico di amaro in bocca.

I tre pongisti del TT Vigevano Sport hanno infatti conquistato un punto a testa, ma avevano dato l’impressione di poter fare di più. Ad esempio Catalin Negrila è andato vicinissimo alla doppietta, sfumata al quinto set della sfida con Andrea Corazza. Buone risposte sono poi arrivate da Vitali Deleraico che, reduce dal Covid, ha vinto 3-0 l’incontro che lo vedeva opposto a Francesco Calisto. Un risultato per nulla scontato dal momento che nel match di andata fu l’avversario ad imporsi alla “bella”. Le altre due vittorie dei giocatori del TT Vigevano Sport sono arrivate con risultati rotondi. Sia Catalin Negrila che Costantino Cappuccio hanno sconfitto 3-0 Lorenzo Cordua. Per i padroni di casa, invece, decisivi i due successi di Romualdo Manna e l’affermazione di Andrea Corazza.

Ottimo è stato comunque il bottino del weekend che ha permesso al TT Vigevano Sport di raggiungere la sesta posizione, in condivisione con il TT Sarmeola. Proprio la squadra veneta sarà la prossima avversaria dei ducali. Il 5 marzo è infatti in programma la sfida, valida come recupero della prima giornata di campionato.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore