/ Cronaca

Cronaca | 25 maggio 2022, 14:59

Vigevano: ruba una bicicletta in un condominio, ma viene inseguito e bloccato dagli agenti di polizia

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi

Vigevano: ruba una bicicletta in un condominio, ma viene inseguito e bloccato dagli agenti di polizia
 

Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato di Vigevano ha arrestato un giovane di 23 anni, per furto perpetrato nelle pertinenze di un'abitazione, per resistenza a pubblico ufficiale e altresì denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

In tarda serata, alcuni condomini di uno stabile ubicato in una zona semi centrale di Vigevano, hanno segnalato alla Polizia di Stato tramite il numero unico emergenza, di aver visto un uomo che si era appena introdotto nelle cantine del condominio e che con un tronchese stava tagliando la catena antifurto di una bicicletta di un residente. I residenti hanno messo in fuga l'uomo, costringendolo ad abbandonare la bicicletta appena rubata.

Personale della Squadra Volante, giunto tempestivamente sul posto, ha notato il ladro che stava fuggendo a piedi e lo inseguiva. Il giovane, dopo una rocambolesca fuga attraverso i tetti di autorimesse, scavalcando recinzioni e mura di cinta di case, è stato intercettato e ha opposto resistenza tentando di proseguire la sua fuga ma gli operatori riuscivano a bloccarlo.

Nel corso della perquisizione personale operata, il giovane è stato trovato in possesso di un coltellino. Al processo per direttissima è stato condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione con misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria tutti i giorni e la permanenza in casa in orari serali e notturni.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore