/ Cronaca

Cronaca | 17 luglio 2022, 19:11

Si tuffa nel fiume alla Maddalena a Somma Lombardo e non riemerge: 38enne ripescato dai soccorritori in condizioni gravissime

I vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo che si è immerso in acqua nei pressi della diga del Panperduto: sul posto anche due elisoccorsi e due ambulanze in codice rosso, oltre ai carabinieri. Il 38enne è stato elitrasportato al pronto soccorso

Si tuffa nel fiume alla Maddalena a Somma Lombardo e non riemerge: 38enne ripescato dai soccorritori in condizioni gravissime

E' stato ripescato in condizioni gravissime l'uomo di 38 anni, che attorno alle 16 di oggi, dopo essersi tuffato nel fiume alla Maddalena nei pressi della diga del Panperduto a Somma Lombardo, non è più riemerso dalle acque.

Sul posto sono intervenuti due elisoccorsi, due ambulanze in codice rosso, i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri. 

I soccorritori sono riusciti ad individuare l'uomo nel fiume e trarlo fuori dalle acque del Ticino; le condizioni del 38enne sono gravissime. L'uomo è stato elitrasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore