/ Cronaca

Cronaca | 09 novembre 2022, 17:50

Magenta: momentaneamente inagibile il locale del Paolo VI, anziani dell’AUSER nuovamente sfrattati

Magenta: momentaneamente inagibile il locale del Paolo VI, anziani dell’AUSER nuovamente sfrattati

“Sfrattati” temporaneamente dal centro polifunzionale di piazza mercato per lasciare spazio alle vaccinazioni anti covid 19, non sembra esserci pace per i soci dell’Auser di Magenta. Giovedì scorso, nella struttura temporanea del centro Paolo VI che li ospita, si è verificato un incidente.

Uno scoppio con conseguente sollevamento del pavimento, che non ha portato ad alcuna conseguenza. Ma che impone naturalmente delle verifiche con la, momentanea, inagibilità del locale.

“Siamo in attesa del responso – spiega il presidente di Auser Nicola Branca – Auspichiamo che si risolva al più presto e che si possa tornare fin da subito ad utilizzare quello spazio. Di certo posso dire che la categoria degli anziani non è certo tra quelle privilegiate a Magenta. Prima abbiamo dovuto lasciare il centro polifunzionale, adesso anche questo imprevisto”.

Branca sottolinea l’importanza dell’associazione che, conti alla mano, è forse quella che garantisce il maggior numero di servizi alla città.

Dai Nonni vigili, ai trasporti nelle strutture sanitarie, agli orti urbani, alle attività ludiche. 

“Ricordiamoci bene che il ballo è un’attività fisica, ma che stimola anche la mente – continua – è divertente e aiuta a mantenersi giovani. Eppure, appena c’è un problema oppure si deve far fronte ad una necessità, i primi ad essere sacrificati siamo noi”. (nella foto il centro polifunzionale, sede di Auser e Centro Anziani, ora hub vaccinale)

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore