/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2022, 23:07

Vigevano, aggrediscono un ragazzo fragile e lo filmano: denunciati

L'episodio risale a venerdì scorso

un momento dell'aggressione al giovane

un momento dell'aggressione al giovane

Attimi di follia in pieno centro storico a Vigevano, nella serata di venerdì scorso, a pochi passi da piazza Ducale.

Due ragazzi residenti in città hanno picchiato un giovane fragile di 25 anni, dopo averlo bloccato mentre girava con la sua bicicletta in via Merula. Il terzo ha filmato tutta la scena con il telefonino. Il video è circolato via via nelle chat e sui social network, provocando profonda indignazione in città e non solo.  

Il giovane operaio, molto noto perché in tanti lo vedono girare in bicicletta per il centro, è stato aggredito dai due, inizialmente con degli schiaffi e poi con dei calci e pugni, anche in pancia.

La vittima dell'aggressione a un certo punto, ha tentato di estrarre uno spray al peperoncino, perché evidentemente non era la prima volta che veniva preso di mira dal branco. Il ragazzo, terrorizzato, ha più volte implorato gli aggressori di smettere di picchiarlo, nel frattempo volevano strappare il telefonino dalle sue mani per timore che potesse avvertire le forze dell'ordine. Poi è riuscito a divincolarsi e scappare, mentre uno dei due malviventi gli prendeva a calci la bicicletta.

Il commissariato di Vigevano, guidato dal vice questore Rossana Bozzi, ha identificato e denunciato i responsabili dell'aggressione, ragazzi rumeni di circa 20 anni, attraverso l'ausilio del video. Dovranno rispondere di lesioni personali e violenza privata. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore