/ Cronaca

Cronaca | 10 dicembre 2022, 10:37

Armati di machete: la Polizia arresta due pusher nei boschi di Settala

Armati di machete: la Polizia arresta due pusher nei boschi di Settala

La polizia ha arrestato due cittadini di origine marocchina di 19 e 22 anni per detenzione ai fini di spaccio di oltre mezzo etto di cocaina, eroina e hashish.

Gli agenti del commissariato milanese di Lambrate hanno individuato nell’area boschiva di via Fratelli Rosselli a Settala, nota zona di spaccio, i due giovani che si sono avvicinati a loro con un machete (il 22enne) e con un pugnale di grosse dimensioni il 19enne. 

Dopo che i poliziotti si sono qualificati, i due hanno abbandonato le armi e gettato alcuni involucri di droga. Bloccati, dopo un breve tentativo di fuga, sono stati trovati in possesso di 1.125 euro in contante.

Gli agenti hanno recuperato 36 dosi di cocaina dal peso totale di 23,5 grammi, 25 grammi di hashish e 20 di eroina. Il 19enne, con precedenti per droga e arrestato l’ultima volta l’11 novembre scorso per spaccio in provincia di Novara, e il 22enne, con precedenti per reati contro il patrimonio e maltrattamenti in famiglia, sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e indagati per il porto abusivo di armi.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore