/ Sport

Sport | 16 gennaio 2023, 11:29

Atletica Vigevano: Melek Pirolini ottiene minimo di partecipazione ai campionati italiani individuali juniores indoor

Nei 60 ostacoli

Atletica Vigevano: Melek Pirolini ottiene minimo di partecipazione ai campionati italiani individuali juniores indoor

Ancora un week molto produttivo per i colori vigevanesi dell’Atletica Vigevano con gare sia di corsa campestre che indoor.

Domenica a San Vittore Olona si è svolta il tradizionale Cross internazionale della Cinque Mulini  giunta alla ben 91° edizione:

In gara nella categoria allievi il giovane  Tommaso Lunghi che nella gara della sua categoria ha ottenuto la 28° posizione in una gara a carattere nazionale, nella categoria juniores all’esordio stagionale  Pietro Botros è giunto al 28°posti.

Per quanto riguarda le indoor a Canegrate (Mi)  si è svolta una gara regionale di

salto con l’asta, ancora molto bene Maria Vittoria Ripamonti   che ha saltato a m. 3,25, la cadetta  Aurora Ragusa  m. 2,80  e   Amedeo Ragusa al suo esordio assoluto nella specialità ha saltato m. 2,90.

A Casalmaggiore (CR) altra gara regionale indoor nel nuovo impianto  con risultati ducali molto soddisfacenti:

sui m. 60 ottiene il primato personale l’allieva Beatrice Visconti che corre in 8”12,  nelle juniores  Arianna Gavuglio chiude in 8”44, Sara De Marziani 8”52.

Nei 60hs la junior, al primo anno di categoria, Melek Pirolini ha ottenuto con 9”34 il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani individuali indoor della categoria juniores. Melek sta confermando le sue ottime qualità che potranno sicuramente migliorare con un costante allenamento.

Sui m. 60 Maschili Filippo Di Napoli ha corso in 7”64, Pietro Sfenopo 7”63, mentre Mattia Vicini ha corso in 8”07.

Hanno gareggiato anche le più giovani della categoria cadette  sui m. 60:

Francesca Bertolotti 8”38, Beatrice Braj  8”65, Claudia  Bertolotti  8”67,

Sofia Colli  8”99, L Vittoria Maggiolini  9”10, Giulia Landro  9”28, Lucilla Acquaotta  9”42, Elisa Malengo  9”55. Sui m. 60hs cadette: Beatrice Braj  ha corso in 10”68.

Sempre sul fronte indoor a Bergamo sui m. 60   ha gareggiato la promessa Bianca Moretti ottenendo l ottimo tempo di 7”93,  primato personale per questa giovane atleta.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore