/ FESTIVAL DI SANREMO

FESTIVAL DI SANREMO | 08 febbraio 2023, 19:30

Sanremo 2023, Colapesce e Dimartino: "Vogliamo scalare la classifica dei vostri cuori"

Dopo il successo di "Musica Leggerissima", il duo torna a Sanremo con una canzone dedicata al peso delle aspettative

Sanremo 2023, Colapesce e Dimartino: "Vogliamo scalare la classifica dei vostri cuori"

Hanno esordito sul palco dell’Ariston nel 2021 con la hit ‘Musica leggerissima’, ma Colapesce e Dimartino vantano una carriera (e un’amicizia) che dura da oltre dieci anni. 

Il loro brano in gara si intitola ‘Splash’ ed è un tuffo nelle aspettative umane: “Tutti sentiamo il peso delle aspettative fin da quando veniamo al mondo” - spiegano i due artisti - “Ci sono tante persone che per arrivare a un obiettivo evitano la vita, e abbiamo scritto questo pezzo per abbassare un po’ la pressione”. La frase chiave del brano in gara a Sanremo è ‘Ma io lavoro per non stare con te’: “Questa parte ci ha fatto pensate a Luigi Tenco e alla sua ‘Mi sono innamorato di te perché non avevo niente da fare’. C’è una sorta di scomodità in queste due affermazioni che mettono in discussione e fanno bene alla musica. Uscire dalla comfort zone della musica pop, fatta di ‘sole, cuore e amore’ funziona

Anche la Ferragni ieri parlava del peso delle sue aspettative, perché dipende non dai successi e dalle disgrazie. Il concetto di aspettativa può essere molto tossico, inquinante, spesso si guarda alle vite degli altri e poco la propria”. 

Nella serata duetti di venerdì porteranno sul palco Carla Bruni, con cui canteranno uno dei grandi classici della musica italiana: ‘Azzurro’, scritta da Paolo Conte e portata al successo da Adriano Celentano. “Abbiamo prima scelto il brano, perché richiama un po’ il nostro Splash, parla di un’estate in città, ma è un po’ lontana dalle sonorità che andavano di moda all’epoca. Il pezzo era molto famoso in Francia, e abbiamo pensato quindi a Carla. Ci sarà la sua voce con una versione completamente nuova e diversa, pensata per lei”.

Colapesce e Dimartino raccontano come stanno vivendo questo primo Sanremo senza mascherine: “Nel 2021 eravamo chiusi in stanza a fare interviste o sul palco per le esibizioni. Ora siamo davvero in piena atmosfera sanremese”.  

Sul loro sodalizio artistico, spiega Dimartino: “Essere in duo ci da molta forza, ma anche molta indipendenza: in realtà noi faremo cose insieme finché avremo realmente voglia di farle. Il nostro legame non è 'legale', è un’amicizia, e nasce dal fare cose che ci piacciono. Una canzone come quella di stasera nasce nella libertà, sono molto grato a Lorenzo per avermi dato questa indipendenza pur essendo in due e credo che lui possa dire lo stesso”.

E aggiunge Colapesce: “Non c’è un segreto nella nostra amicizia, ci vogliamo bene a prescindere dalle canzoni. La nostra autenticità è genuina, sentiamo quello che scriviamo e speriamo arrivi”.  

Questa sera faranno ascoltare per la prima volta Splash al pubblico: “Speriamo di arrivare nella classifica dei vostri cuori, che arrivi e piaccia. Non ci interessa la posizione. I premi passano… poi se ci volete far arrivare primi…

Chiara Orsetti - Sanremonews

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore