/ FESTIVAL DI SANREMO

FESTIVAL DI SANREMO | 09 febbraio 2023, 11:27

Sanremo 2023, Sethu: "Essere qui con mio fratello è già una vittoria"

All'ultimo posto della classifica provvisoria, l'artista di Savona porta sul palco dell'Ariston la sua 'Cause perse' insieme al fratello gemello Jiz. Nella serata duetti sarà con i Bnkr44

Sanremo 2023, Sethu: "Essere qui con mio fratello è già una vittoria"

La sala stampa lo ha piazzato all’ultimo posto della classifica provvisoria al termine della seconda serata, ma il savonese Sethu sembra non aver perso il sorriso

Il brano in gara si intitola ‘Cause perse’, da lui stesso definito come l'espressione di un disagio generazionale vissuto proprio da lui stesso e dal fratello gemello Jiz, insieme a lui sul palco con la chitarra elettrica, spesso considerati, appunto, due cause perse. Jiz è l'altra metà del progetto Sethu, in quanto produttore del brano e dell'intero repertorio del cantante ligure.

"Siamo di una generazione un po’ stanca, un po’ disillusa nei confronti di un futuro che sembra spesso minaccioso e in cui ti sembra di non poter fare davvero la differenza. 

Durante la pandemia però siamo riusciti a farci forza, vedo tanta empatia intorno. Con la musica, nel mio piccolo, cerco di dimostrare questa empatia e credo che questa sia la cosa più bella che può succedere a un artista. Questo è il messaggio che voglio portare".  

Sethu commenta molto serenamente il piazzamento all'ultimo posto della classifica provvisoria: "Non mi ero fatto un film sulla posizione in  classifica, di mio sono un po’ pessimista e avevo messo in conto di poter arrivare in fondo. Per me e per mio fratello essere qua e portare la nostra musica è già una vittoria, nella mia vita neanche pensavo che avrei potuto trovarmi qua al Festival di Sanremo.

Abbiamo tempo per raccontare ancora quello che siamo nelle prossime sere, non penso di non essere stato capito, penso che tutto Sanremo sia fatto di performance e la performance è la punta dell'iceberg di tutto il resto di un progetto. Chi si vorrà soffermare poi lo farà anche dopo Sanremo. Non pretendo di essere una ventata di aria fresca, sono semplicemente un ragazzo che fa musica con suo fratello".

Nella serata duetti, Sethu porterà sul palco il collettivo toscano Bnkr44. Il brano scelto è ‘Charlie fa surf’ dei Baustelle, che saranno anche loro presenti al Festival per accompagnare i Coma_Cose in una versione sicuramente originale di ‘Sarà perché ti amo’ dei Ricchi e poveri. Francesco Bianconi, frontman del gruppo, è anche autore del pezzo in gara ‘Sali (canto dell’anima)’ eseguito da Anna Oxa.

Ho scelto ‘Charlie fa surf’ perché è una canzone a cui sono molto legato:  quest’anno compie 15 anni e abbiamo voluto omaggiarlo perché ha un testo molto forte e anche molto attuale. L’emozione di sapere che i Baustelle saranno all’Ariston è grande, loro hanno già ascoltato la versione che porteremo e l’hanno approvata. Con i Bnkr44 stiamo facendo le prove, saremo in tanti sul palco e ci siamo affidati a una coreografa bravissima, Irma Di Paola, che ci sta dando le giuste indicazioni”. 

Chiara Orsetti - Sanremonews

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore