Cronaca - 12 marzo 2023, 11:10

Cilavegna: tragedia familiare spara alla moglie e poi si toglie la vita. La donna è stata elitrasportata in gravissime condizioni

L'episodio è avvenuto questo pomeriggio

Cilavegna: tragedia familiare spara alla moglie e poi si toglie la vita. La donna è stata elitrasportata in gravissime condizioni

Tragedia questo pomeriggio (sabato 11 marzo) intorno alle 17 a Cilavegna, in via Pisacane.

Mauro Casazza un pensionato ex parrucchiere di 67 anni, molto conosciuto in paese, ha estratto una pistola che deteneva per uso sportivo e ha sparato colpendo Pinuccia Contin, la moglie 63enne. L'uomo si è poi tolto la vita con la stessa arma.

Sul posto sono scattati i soccorsi del 118 giunti con l'elisoccorso proveniente da Milano, per l'uomo non c'è stato più nulla da fare e ne è stato constatato il decesso sul posto, mentre la moglie dopo essere stata stabilizzata sul posto, è stata caricata sull'elicottero e trasportata in gravissime condizioni al Policlinico San Matteo di Pavia.

La coppia che non aveva figli era sposata da circa 50 anni. 

Sul posto sono intervenuti per i rilievi i carabinieri della compagnia di Vigevano, coordinati dal maggiore Paolo Banzatti. La zona in cui è avvenuta la tragedia è stata completamente isolata dai militari dell'Arma.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU