/ Cronaca

Cronaca | 15 marzo 2023, 14:39

Trecate, arrestato dalla PL per maltrattamenti: condannato a 9 anni

Trecate, arrestato dalla PL per maltrattamenti: condannato a 9 anni

È stato condannato, negli scorsi giorni, a nove anni di reclusione dal Tribunale di Varese, due in più rispetto ai sette chiesti dal pubblico ministero, il trentacinquenne arrestato a Trecate dalla Polizia locale nell’estate dello scorso anno per maltrattamenti in famiglia e che nel novembre del 2021, in provincia di Varese, si era già reso protagonista per reiterati episodi di aggressione e violenza sessuale ai danni di quella divenuta poi ex-moglie.

Per quanto riguarda l’episodio di Trecate gli agenti erano intervenuti in soccorso della donna, che era fuggita trovando rifugio in un negozio in corso Roma e che aveva riferito di essere stata oggetto di aggressione e percosse da parte del compagno. Sia lei che l’aggressore, immediatamente rintracciato, erano stati accompagnati alla Caserma di viale Cicogna e l’uomo era stato tratto in arresto.

Il fascicolo riguardante il caso è approdato al giudizio del Tribunale di Varese in quanto il precedente reato del 2021, ritenuto più grave, si era consumato nella provincia lombarda. Nonostante le contestazioni da parte della difesa (che si è detta intenzionata a ricorrere in appello) il giudice ha stabilito in primo grado una pena superiore a quella richiesta dal pubblico ministero.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore