/ Sport

Sport | 27 marzo 2023, 18:05

Scardina lascia la terapia intensiva, non è più in pericolo di vita

King Toretto sta vincendo la sua battaglia più importante fuori dal ring

Scardina lascia la terapia intensiva, non è più in pericolo di vita

Daniele Scardina lascia la terapia intensiva. Lo annuncia, in un post su Instagram, il fratello del pugile operato d’urgenza a fine febbraio per un’emorragia cerebrale dopo aver accusato un malore durante un allenamento.
A quattro settimane da quel pomeriggio che si è trasformato nel peggior incubo che si possa immaginare, oggi sono qui per darvi la notizia che in tanti aspettavamo: le condizioni cliniche di Daniele continuano a migliorare e oggi stesso è stato dimesso dalla Terapia Intensiva per proseguire il percorso di cura inizialmente in reparto e in seguito in un centro di riabilitazione specializzato“, scrive Giovanni Scardina. “La sua battaglia non è finita, ma possiamo dire finalmente che non è più in pericolo di vita“.

Impossibile – prosegue – trovare parole per ringraziare l’equipe medica della Terapia Intensiva dell’Istituto clinico Humanitas, che in queste settimane si è presa cura di Daniele in maniera straordinaria. Altrettanto impossibile è descrivere la gratitudine che proviamo per il nostro Dio che ha accompagnato i medici, Daniele e tutti noi, in questo difficile percorso. Grazie anche a voi per la vicinanza che ci avete dimostrato camminando al nostro fianco in questo terribile momento, è bello sapere che tantissime persone hanno avuto un pensiero per mio fratello“. “La strada è in salita, ma noi abbiamo fede. Unitevi a noi in preghiera, Daniele, e noi con lui, vi saremmo immensamente grati“, conclude Giovanni Scardina.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore