/ Cronaca

Cronaca | 13 aprile 2023, 18:52

Vercelli: va fuori di testa e aggredisce i poliziotti intervenuti nel corso di una lite, arrestato

Avrebbe aggredito due poliziotti, avrebbe danneggiato l’auto di servizio e avrebbe minacciato gli agenti intervenuti dopo la segnalazione di una lite

Vercelli: va fuori di testa e aggredisce i poliziotti intervenuti nel corso di una lite, arrestato

Per questo motivo la Polizia di Stato di Vercelli ha arrestato un ragazzo per violenza o minaccia, resistenza e lesione personale aggravata a un pubblico ufficiale ed è stato denunciato in stato di libertà per i reati di danneggiamento aggravato e oltraggio a pubblico ufficiale.

E’ accaduto la sera di Pasqua quando gli agenti sono intervenuti per una lite in via Foà, a Vercelli.

Giunti sul posto i poliziotti sarebbero stati avvicinati da un giovane che avrebbe inveito contro di loro e avrebbe mostrato un atteggiamento ostile al punto tale da aggredire al volto uno dei poliziotti intervenuti e danneggiare un’autovettura di servizio. I poliziotti hanno tentato inutilmente di riportare il ragazzo alla calma. Con non poca fatica il ragazzo è stato ammanettato e portato in Questura.

Qui il ragazzo avrebbe aggredito un altro agente che avrebbe riportato lesioni all’avambraccio. Il ragazzo, che avrebbe anche danneggiato un esercizio commerciale e avrebbe aggredito un cliente e un dipendente con calci e pugni, è stato arrestato. Sono in corso ulteriori indagini per ricostruire la dinamica della lite e identificare i responsabili.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore