/ Economia

Economia | 24 aprile 2023, 07:00

I vantaggi di comprare una bici elettrica

La bicicletta elettrica è un fantastico mezzo di trasporto che si prende cura dell'ambiente e ci aiuta a praticare la mobilità sostenibile.

I vantaggi di comprare una bici elettrica

La bicicletta elettrica è un fantastico mezzo di trasporto che si prende cura dell'ambiente e ci aiuta a praticare la mobilità sostenibile: riduce l'inquinamento atmosferico, l'impronta ecologica, le emissioni di carbonio e, oltre ad essere sana, si prende cura delle tue tasche. La bicicletta elettrica o e-bike, è simile a una bicicletta tradizionale, ma in cui viene installato un motore elettrico per aiutare nella pedalata.

Possiamo scegliere di adattare una bicicletta convenzionale oppure possiamo acquistarla direttamente e iniziare subito a godere dei suoi vantaggi. Attraverso i finanziamenti online è possibile comprare una e-bike in grado di coprire grandi distanze con uno sforzo minimo, particolarmente utile in territori come la pianura padana. Un mezzo di trasporto pratico, semplice da usare e sicuro.

Scopriamo tutti i vantaggi della bicicletta elettrica e come funziona!

Come funziona la bicicletta elettrica?

La bicicletta elettrica si compone di diverse parti: ciclo (parte tradizionale della bicicletta), batteria, controller (invia la potenza al motore), motore elettrico e sensore del pedale. L'energia raggiunge il motore grazie a una batteria che viene ricaricata nella rete elettrica, sebbene possa farlo anche attraverso un pannello solare.

Allo stato attuale, ci sono già motori che vengono ricaricati in movimento, in discesa. Quando il sensore rileva che c'è qualcuno che pedala, avvia il motore, il che aiuta a gestire al meglio le irregolarità del terreno o a fare lunghe distanze. Quando si smette di pedalare o frenare, il motore si arresta.

Tipi di biciclette elettriche

Come anticipato, esistono due tipi di bicicletta elettrica. Vediamo insieme le caratteristiche.

  • Bicicletta elettrica completa: si acquistano direttamente e nascono già come elettriche, ma sono più costose e possono avere problemi di compatibilità se una parte viene danneggiata. Il prezzo si aggira intorno agli 800 euro per le biciclette da città, e da 1000 euro in su, per i modelli da montagna.
  • Bicicletta tradizionale a cui si installa il motore: alcuni kit sono a conversione rapida, quindi è possibile installarli da soli in un tempo molto breve. I vantaggi rispetto alla serie elettrica, è che non è necessario comprare una nuova bicicletta se ne abbiamo già una tradizionale, quindi si risparmiamo parecchi soldi. Un kit di aggira intorno ai 400 euro di prezzo.

Vantaggi delle e-bike

Vediamo quindi tutti i vantaggi dell'utilizzo di una bici elettrica.

  • Più economica delle auto e delle moto a combustione e anche più economica dell'acquisto di un veicolo elettrico per la città.
  • Puoi adattare la tua bici tradizionale usando un kit, puoi persino convertirla tu stesso in pochi minuti, quindi non è necessario acquistare una nuova bici.
  • Non inquina e quindi aiuta a combattere l'inquinamento atmosferico urbano, dimenticando le emissioni di CO2.
  • A seconda delle condizioni fisiche della persona, del tipo di terreno o della distanza, la bicicletta elettrica è più comoda perché consente di percorrere più distanza, ad esempio, o scalare le colline nel caso di esercizio fisico più moderato. La bici dona una sensazione di leggero impulso in partenza o in pendenza, quindi il movimento è fluido.
  • Stimola l'esercizio fisico, combattendo il sedentarismo.
  • Evita il traffico e dunque i ritardi, permettendo di raggiungere con facilità qualsiasi posto in città, senza il timore di non trovare parcheggio.

Nonostante ci sia ancora chi non è convinto dei vantaggi dell'utilizzo delle biciclette elettriche, la realtà è che l'interesse della popolazione in merito, non smette di crescere e le persone si stanno rendono conto dei grandi benefici di questa scelta. L'utilizzo di una e-bike ha un'alta componente di motivazione, che spinge le persone a condurre una vita più sana per combattere lo stile di vita sedentario del XXI secolo.

In genere la maggior parte delle persone non ha abbastanza tempo durante la settimana per svolgere un buon allenamento, che permetta loro di fare lunghi percorsi nel fine settimana con gli amici. In questo modo le persone possono fare ogni giorno del movimento fisico e utilizzare l'e-bike anche nel fine settimana, con la possibilità di godersi un percorso in compagnia di amici, preoccupandosi esclusivamente del divertimento e non di riuscire a stare al passo con il gruppo o patire su ripide salite.

In breve, sempre più persone sono incoraggiate a fare esercizio fisico, che sebbene sia minore rispetto all'utilizzo di una normale bicicletta, è sempre meglio che sedersi sul sedile di una macchina o sul sellino di una moto. Inoltre, eseguire più o meno esercizio è facoltativo, poiché puoi sempre regolare la potenza del motore e lavorare di più o di meno a seconda di cosa preferisci.

Dunque, in sintesi, sempre più persone vedono i vantaggi di questo tipo di trasporto che, insieme alla necessità di stabilire misure drastiche per l'inquinamento e il massiccio aumento della popolazione, rappresenta una valida alternativa per spostarsi in sicurezza e senza pensieri.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore