/ Eventi

Eventi | 24 maggio 2023, 16:46

Vercelli: i dinosauri giganti, Iginio Massari, gli eventi di sport e intrattenimento: una Fattoria in Città per tutti i gusti

Al convegno sulla sostenibilità è atteso anche il ministro Lollobrigida

Vercelli: i dinosauri giganti, Iginio Massari, gli eventi di sport e intrattenimento: una Fattoria in Città per tutti i gusti

Dai dinosauri al grande chef Iginio Massari passando per lo street food del territorio, la festa dello sport, i laboratori didattici, le serate musicali. Vercelli si mette in mostra nei giorni dalla Fattoria in Città che, anche quest'anno, si ripresenta con la formula «diffusa» che, nel 2022, ha permesso di avere migliaia di persone a spasso tra il centro e la zona di Sant'Andrea e di Parco Kennedy.

L'edizione 2023 della kermesse targata Ascom coalizza, come sempre, le forze economiche, sociali e culturali della città, allargando di anno in anno il proprio perimetro con proposte sempre nuove.

«Dal 31 maggio al 4 giugno - commenta il sindaco Andrea Corsaro - avremo la possibilità di promuovere il meglio di Vercelli: cultura, gastronomia, tradizioni, commercio, mondo agricolo, sport. Un impegno che vede da sempre il Comune, la Fondazione Crv, gli sponsor privati collaborare con Ascom per un grande evento che valorizza la città».

Tra gli eventi più rilevanti, nei cinque giorni di iniziative, ci sono sicuramente il convegno di apertura, mercoledì al Salone Dugentesco, dedicato al tema “Road to Esg - strategie per un futuro sostenibile” per il quale sono attesi il ministro dell'Agricoltura Lollobrigida e due sottosegretari.

Sabato 3 giugno, invece, appuntamento spettacolo con il grande pasticcere Iginio Massari e la conduzione di Irene Colombo. «Ha accettato di venire a Vercelli per la sua passione per il riso - svela il presidente Ascom Angelo Santarella -. Porteremo in piazza Cavour un personaggio di primo piano, conosciutissimo dal grande pubblico e che offrirà una serata indimenticabile».

Dedicati ai più piccoli, invece, sono i tre dinosauri giganti (arrivano a 8 metri) che trasformeranno Parco Kennedy in una sorta di Jurassic Parc: il T-rex, il velociraptor e il brontosauro sorveglieranno l'area dedicata agli animali «viventi»: dalle mucche alle oche agli immancabili e attesissimi falconi.

Attorno alla basilica lo spazio espositivo e l'area didattica: «Sono oltre 1400 i bambini già iscritti ai laboratori attraverso le scuole», spiega Paola Bussi che cura tutta la programmazione dell'evento. Arte, natura, economia, risparmio energetico, biodiversità: c'è da sbizzarrirsi, grazie alla collaborazione di associazioni e istituzioni che, ogni anno, operano sul fronte didattico.

Indisponibile - a causa dei lavoro - viale Garibaldi, saranno piazza Zumaglini e via Veneto a ospitare alcuni degli eventi in programma come la sfilata di moda inclusiva, l'esposizione dei concessionari e uno dei palchi per i concerti in strada.
«Una Fattoria diffusa è molto più impegnativa sul fronte logistico - aggiunge il direttore Ascom Andrea Barasolo - ma ci consente di raggiungere numerose zone della città, dando modo a tutti di essere protagonisti». 

Così sarà per lo street food diffuso, gestito per lo più da esercizi e ristoratori vercellesi, per gli angoli musicali e per le attività sportive organizzate il 2 giugno dal Consiglio comunale dei Ragazzi e nei giorni seguenti dal Coni in occasione della Festa dello Sport. 

«Nei giorni della Fattoria - aggiunge il sindaco - sarà ancora possibile visitare la mostra in Arca dedicata a Manzù» mentre, tra le iniziate targate Formater Ascom si concluderà contest “Giovani Chef Vercelli 2023”. 

da InfoVercelli24

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore