/ Dintorni

Dintorni | 11 luglio 2023, 19:20

Camilla è salva, grazie ad attenzione e donatori

Vittima di trascuratezza, o peggio, la coniglietta è fuori pericolo: tornata bella e sana, può essere adottata. Da qualcuno che, finalmente, la rispetti

Camilla è salva, grazie ad attenzione e donatori

Ce l’ha fatta. Camillaconiglietta trovata a Canegrate in condizioni critiche, è uscita dal momento peggiore. Quello in cui è stata a repentaglio la vita di un essere senziente, condannato alla sofferenza dall’incuria, dalla superficialità o, ancora peggio, dalla crudeltà.

«Questo coniglio – ripercorre Sara Vega, fondatrice dell’associazione Casa Ringhio – era davvero in condizioni disperate. Adesso sta bene. Tanto da essere adottabile. Chi la vuole? Ci abbiamo messo competenza, determinazione. E, consentitelo, un po’ di amore».

Camilla presentava evidenti segni d’incuria: congiuntivite acuta, dermatite (i dettagli sono raccapriccianti), endoparassitosi. Tutto superato, tutto alle spalle. «Merito – ricorda sara Vega – anche di Pal Legnano». Sinergia per recuperare la bestiola e raccogliere 90 euro necessari alle cure. La caparbietà paga. Piccola cifra, grande risultato.

Contatti: https://www.casaringhio.com/

da Varesenoi.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore