/ Cronaca

Cronaca | 27 settembre 2023, 20:20

Gallarate, ruba 650mila euro all’azienda per cui lavora.. e ci compra Bitcoin

Gallarate, ruba 650mila euro all’azienda per cui lavora.. e ci compra Bitcoin

Un contabile di 60 anni è stato arrestato ieri dalla polizia di Stato di Gallarate (Varese) con l’accusa di furto pluriaggravato e autoriciclaggio in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Busto Arsizio. Il 60enne è ai domiciliari.

Secondo l’accusa, il contabile ha sottratto 650mila euro dai conti della società per la quale lavorava reinvestendoli su piattaforme di cripto valute.

L’uomo, avvisato dal datore di lavoro della scopertura dei conti, aveva anche presentato denuncia contro ignoti simulando di essere a sua volta vittima dei malviventi. Secondo la sua versione, smentita dalle indagini, ignoti ladri avrebbero trasferito il tesoretto rubato sui suoi conti salvo poi investirlo in bitcoin.

Ieri l’arresto e il contestuale sequestro di tutti i conti correnti nelle disponibilità del contabile.

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore