/ Sport

Sport | 30 settembre 2023, 10:35

Sette lustri dopo: Stefano Dal Lago, un'icona dell'Hockey novarese

Il ricordo di un leader indimenticabile e la celebrazione globale durante i Mondiali

Sette lustri dopo: Stefano Dal Lago, un'icona dell'Hockey novarese

Sette lustri, una vita fa… Eppure è come se fosse successo ieri sera. Ogni appassionato di Hockey, anzi di sport novarese che si rispetti ricorda alla perfezione cosa stava facendo quella maledetta sera del 27 settembre 1988. Sono cambiate mille cose, eppure il ricordo di te, Stefano, rimane indelebile, perché sei stato capace di unire una passione alla capacità di saper infiammare i tifosi, tenendo sempre unito lo spogliatoio e mettendo sempre davanti il Noi all’Io.

E ora siamo qui a ricordarti. Ma quest’anno c’è una novità: infatti il tuo nome sarà celebrato in tutto il mondo! Ebbene sì, perché l’anno prossimo i riflettori dello sport e dell’hockey globale saranno puntati proprio su Novara, che ospiterà i Mondiali. E qualcuno dall’Italia e dall’estero ogni volta che vedrà uno scorcio di partita in diretta dal palazzetto di viale Kennedy dirà: “Ma giocano al Pala Dal Lago. E chi era questo Dal Lago?”. Starà a noi ricordare le tue gesta, la tua generosità e soprattutto la tua classe. Ci manchi e in questo anno così speciale, se possibile, ci manchi ancor di più.

Un abbraccio ovunque tu sia da tutto lo staff (dirigenti, tecnici e ovviamente giocatori) dell’Azzurra, che con quei colori, che tu conoscevi così bene, cercherà in questa stagione – che sta per iniziare – così strana, forse caotica ma di certo unica di portare più in alto possibile.

da NewsNovara.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore