/ Cronaca

Cronaca | 18 novembre 2023, 17:27

Due uomini accusati di abusi su minorenni a Novara

Arrestati dai carabinieri di Novara all'aeroporto di Roma

Due uomini accusati di abusi su minorenni a Novara

Due uomini di nazionalità algerina, irregolari sul territorio italiano, sono stati arrestati dai carabinieri a Novara per adescamento e violenza sessuale su due giovani di 14 anni. Le vittime, insieme a un'altra coetanea, erano state adescate dopo essersi allontanate da una comunità nel milanese.

Dopo l'incontro avvenuto il giorno precedente, i due sospetti hanno condotto le giovani in un'abitazione occupata in città, costringendole a consumare droga e perpetrando abusi sessuali su due di loro. Le ragazze sono riuscite a fuggire e hanno segnalato l'accaduto ai carabinieri, che le hanno condotte in ospedale per visite mediche e avviato le indagini.

I militari hanno individuato l'abitazione in cui si sono verificati gli abusi e successivamente hanno rintracciato i due uomini all'aeroporto di Roma Fiumicino, arrestandoli con l'assistenza della polizia di frontiera. I presunti responsabili sono stati poi portati nel carcere di Civitavecchia.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore