/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2023, 16:11

Poste italiane: in provincia di Pavia nuovamente operativi 4 uffici postali dopo gli interventi Polis

Sale a 26 il numero degli uffici postali interessati dal progetto Polis in provincia di Pavia. Disponibili nella nuova sede i certificati previdenziali (cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M”) e altri servizi della PA

Poste italiane: in provincia di Pavia nuovamente operativi 4 uffici postali dopo gli interventi Polis

Hanno riaperto al pubblico gli uffici postali di Albonese, Bastida Pancarana, Cornale e Bastida e Lardirago dopo i lavori legati al progetto Polis.

Sono terminati nelle 4 sedi, infatti, i lavori di ristrutturazione e ammodernamento finalizzati ad accogliere, anche tutti i principali servizi della Pubblica Amministrazione grazie al progetto “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, l’iniziativa ideata da Poste Italiane per promuovere la coesione economica, sociale e territoriale nei 7 mila comuni con meno di 15mila abitanti contribuendo al loro rilancio.

Tra gli interventi effettuati il rinnovo dell’impianto di illuminazione, della pavimentazione, lavori di tinteggiatura, nuovi arredi, postazioni ergonomiche e una postazione ribassata per andare incontro alle esigenze della clientela. Oltre ai servizi postali, finanziari, di assicurazione ed energia presso gli uffici postali sono disponibili anche i servizi INPS (il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M” che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico).

 

I 4 uffici postali sono a disposizione dei cittadini con il consueto orario: Albonese in Vicolo Fratelli Cairoli 1 lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.20 alle ore 13.45, Bastida Pancarana in Via Dei Pelizza 6 dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e sabato fino alle 12.45, Cornale e Bastida in Via Roma Cornale 23 lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e sabato fino alle 12.45 e Lardirago in Via Vittorio Emanuele 8 dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e sabato fino alle 12.45

Poste Italiane conferma, ancora una volta, non solo la missione al servizio del sistema Paese ma anche il valore della capillarità, elemento fondante del proprio fare impresa, in netta controtendenza con il progressivo abbandono dei territori.

Dopo l’autorizzazione della Commissione Europea a fine ottobre 2022 i lavori di ristrutturazione sono stati avviati in 300 Uffici Postali in tutta Italia ed entro la fine del 2023 saranno complessivamente 1.500 i nuovi uffici Polis.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore