/ Sport

Sport | 05 dicembre 2023, 01:44

Tennistavolo, sesta di campionato amara. Esultano solo “Off. Nuova Sasca” (C2) e “Modil” (D3)

Non ha purtroppo brillato la “O.Met Group” (B1) che ha perso di misura contro il Villa Romanò, squadra che prima dell’incontro era appaiata ai ducali con quattro punti

Tennistavolo, sesta di campionato amara. Esultano solo “Off. Nuova Sasca” (C2) e “Modil” (D3)

Il turno in trasferta non ha premiato la quasi totalità delle formazioni del TT Vigevano Sport. A far festa sono solamente la “Off. Nuova Sasca” (serie C2), in grado di superare 5-2 le Aquile Azzurre Golden Eagles, e la “Modil” (D3), che ha schiantato 5-2 la resistenza del fanalino di coda Binasco. Gli atleti allenati dal tecnico Gianmarco Gallina sono stati protagonisti di un’ottima prova. Sono andati tutti a “segno”: Fabio Sigurtà (due volte), Marco Sigurtà (una) e Massimo Beretta (una) a cui dobbiamo sommare l’affermazione del doppio giocato dalla “famiglia Sigurtà” (padre e figlio).

Non ha invece pesato alla “Off. Nuova Sasca” (C2) l’assenza di Gabriel Deleraico, impegnato alla 31esima edizione del Trofeo Transalpino. Il pongista 12enne è stato sostituito alla perfezione da Andrea Montanari, autore di due vittorie, così come si è imposto in entrambi i singolari disputati Andrea Zuffada. L’altro punto porta invece la firma di Antonio Cofano.

Non ha purtroppo brillato la “O.Met Group” (B1) che ha perso di misura contro il Villa Romanò, squadra che prima dell’incontro era appaiata ai ducali con quattro punti. Il match, molto equilibrato, ha visto la formazione vigevanese condurre quasi sempre le danze subendo però la rimonta finale. Due affermazioni a testa di Vitali Deleraico e Viktar Sinkevich non sono quindi bastate per conquistare bottino pieno. Giornata difficile pure per l’Officina G.M. (B2) che, opposta alla Regaldi Novara, è uscita sconfitta 5-2. Luca Manca e Marco Gusberti hanno portato punti alla causa vigevanese.

Prima della fine dell’anno le squadre del TT Vigevano Sport ritorneranno in campo il prossimo 16 dicembre per l’ultima giornata del girone di andata. Solo le due formazioni di punta saranno impegnate in match casalinghi ma, rispetto al solito, ci sarà una piccola modifica legata al luogo dell’evento. Data l’indisponibilità del Palazzetto dello Sport di via Gravellona, gli incontri si disputeranno presso la palestra della scuola “Don Milani”, sita in via Mondetti. Le altre compagini impegnate nei campionati regionali e provinciali saranno di scena tutte in trasferta.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore