/ Sport

Sport | 08 dicembre 2023, 02:43

Volley serie A3: trasferta amara per la Moyashi Garlasco che cede nettamente a Savigliano

3-0 il punteggio in favore del sestetto piemontese

(foto Aldo Castoldi)

(foto Aldo Castoldi)

Non riescono a dare seguito alla bella vittoria con Salsomaggiore i neroverdi, che a Savigliano perdono per 3-0 (25-21, 25-22, 25-21).

Per lunghi tratti i Garlacticos giocano alla pari con Savigliano, ma manca lucidità e precisione nei momenti clou del set, con i piemontesi più cinici nel concretizzare le occasioni lasciate dai neroverdi. Faticosa la partita dei posti 4 con Chadtchyn chiamato in campo, dal secondo set in poi, a dare il suo contributo.

Dalla panchina Bertini pesca anche Tomassini, punto di riferimento al centro per Peslac insieme a Martinez (14 punti), ma non basta a contenere Van De Kamp e Rossato, capaci di mettere a terra 26 palloni in due. Rimane bloccata a 7 punti la Moyashi, che con Mirandola domenica al PalaRavizza dovrà assolutamente portare a casa punti per provare ad agganciare le formazioni di metà classifica.

Formazioni: Bertini va sul sicuro con Peslac in regia e Martinez opposto, in banda Cavalcanti e Puliti, Biasotto e Orlando al centro, Calitri libero. Dall’altra parte della rete entra in campo Pistolesi in regia con Rossato opposto, al centro Rainero e Dutto, Galaverna e Van De Kamp in banda e Gallo libero.

La gara. Buona la partenza della Moyashi, che nonostante qualche difficoltà in attacco riesce a portarsi subito in vantaggio con Cavalcanti e Martinez (7-8). Inverte l’inerzia del set Savigliano con il muro di Pistolesi che porta i piemontesi sul 14-12. I neroverdi rientrano grazie al servizio di Biasotto e Peslac, e con Martinez in attacco recuperano presto Savigliano portandosi sul 19 pari, ma i padroni di casa rimangono lucidi e con un servizio ficcante tornano avanti per poi sfruttare gli errori neroverdi e chiudere sul 25-21.

Garlasco recupera velocemente lo svantaggio iniziale grazie a Cavalcanti e l’ace di Martinez, ma Savigliano ne ha di più, trascinata da Galaverna sul 10-7. Con il muro di Tomassini e l’ace di Peslac i neroverdi tornano in parità, ma i padroni di casa si fanno sentire e conducono il set sul 16-13. Bertini chiama il doppio cambio sul 19-14 con Pedroni e Vattovaz ritrovando il -3 (21-18). Il buon momento di Tomassini fa sperare i neroverdi (22-20), ma una Savigliano sempre più cinica conquista anche il secondo set 25-22.

Tentano il riscatto i neroverdi cominciando bene il terzo set con Cavalcanti e Chadtchyn (8-8). Con l’ace di Tomassini e l’attacco di Chadtchyn, la Moyashi sembra riuscire a scappare via(14- 17), ma Savigliano ritrova presto la parità sfruttando il passaggio a vuoto neroverde (17-17), per poi imporsi decisamente sulla Moyashi portandosi sul 21-17. L’entrata in campo di Colella non basta a cambiare le sorti della partita che Savigliano si porta a casa con il definitivo 25-21.

TABELLINO MONGE-GERBAUDO SAVIGLIANO 3 - MOYASHI GARLASCO 0

PARZIALI: 25-21, 25-22, 25-21

MOYASHI GARLASCO: Peslac 2, Tomassini 10, Cavalcanti 6, Pedroni, Chadtchyn 6, Martinez 14, Biasotto 6, Vattovaz 1, Colella, Calitri (L), Orlando Boscardini 2, Puliti 2. NE: Accorsi (L), All. Bertini, Vice Moro. 6 muri, 4 ace, 15 errori al servizio, 59% ricezione positiva (26% perfetta), 46% efficienza in attacco.

MONGE-GERBAUDO SAVIGLIANO: Calcagno, Gallo (L), Rainero 4, Galaverna 8, Rabbia (L), Rossato 13, Dutto 5, Pistolesi 3, Van De Kamp 13. NE: Quaranta, Carlvaris, Brugiafreddo, Turkaj, All. Simeon, Vice Brignone . 7 muri, 5 ace, 9 errori al servizio, 50% ricezione positiva (20% perfetta), 51% efficienza in attacco.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore