/ Attualità

Attualità | 08 febbraio 2024, 14:26

Metropolitana 5 fino a Magenta? Per ora un sogno, ma dovrebbe arrivare a Settimo (e Corsico, invece...)

Tutti i progetti di potenziamento della rete metropolitana ad ovest

Metropolitana 5 fino a Magenta? Per ora un sogno, ma dovrebbe arrivare a Settimo (e Corsico, invece...)

Nel 1990 era stato abbozzato (forse sognato) un prolungamento verso Abbiategrasso della linea M1 Rossa (da Bisceglie a Bià, in effetti, sono meno di 20 chilometri). Ma è in tempi più recenti che i progetti di estensione della rete metropolitana toccano sempre più da vicino l’Est Ticino e l’Ovest Milanese. Vediamo di fare il punto dei progetti in cantiere (in tutti i sensi…): al momento, ossia con prospettiva 2030, la metrò potrebbe arrivara a Settimo Milanese. La stessa linea potrebbe da lì facilmente proseguire verso Magenta. Ma vediamo, appunto, tutti i progetti che hanno ragionevoli probabilità di essere realizzati.

Nel 2019 è stato presentato un primo studio preliminare di fattibilità per il prolungamento della lilla a ovest da San Siro Stadio verso Settimo Milanese. Le nuove ipotizzate fermate sarebbero 5: Caldera, Quinto Romano, San Romanello, Figino, Settimo Milanese. Una delibera regionale ha in seguito approvato uno studio di fattibilità per estensione supplementare da Settimo Milanese a Magenta per quasi 20 km di nuovo tracciato. In attesa di definire il rapporto costi/benefici di entrambe le alternative, la soluzione più quotata al momento sarebbe quella di allungare la M5 fino a Settimo Milanese e poi proseguire con una metrotranvia o un sistema di BRT (Bus rapid transit).

La linea M4 potrebbe allungarsi anche ad ovest, oltre la futura stazione di San Cristoforo FS. Tra le 6 ipotesi al vaglio, la numero 4 spingerebbe la linea fino a Trezzano sul Naviglio con fermate con fermate che toccherebbero i comuni di Corsico, Buccinasco e Cesano Boscone. Gli altri scenari prevedono il prolungamento di una/due fermate a Buccinasco e Corsico. Comune di Milano e Regione Lombardia sembrerebbero preferire l’ipotesi di una sola fermata aggiuntiva dal costo di 150 milioni di euro, perché meno impattante a livello di costi di realizzazione e di successivi costi di esercizio. Nessuna decisione è stata però presa al momento.

Il prolungamento previsto per la linea M1 ad ovest è di circa 3,5 chilometri dall’attuale capolinea di Bisceglie. Tre nuove stazioni: Parri-Valsesia, Baggio e Olmi, tutte interrate e all’interno del territorio comunale, che porteranno a 10 quelle del ramo verso sud per un totale di 43 stazioni e 32 chilometri di lunghezza su tutta la linea.

Il progetto definitivo è stato realizzato nel 2021. La gara di appalto invece, attesa inizialmente per l’autunno 2022 e poi entro la fine del 2023, dovrebbe tenersi nel 2024. Il rinvio è stato causato dalla necessità di trovare 145 milioni di euro di extra costi, in seguito stanziati. Il costo complessivo sale così a circa 550 milioni di euro. Nel 2025 potrebbero essere avviati i cantieri per una durata di 5-6 anni. L’inaugurazione slitta quindi almeno al 2030.

La linea 4 della metropolitana, la cosiddetta linea Blù, al momento pare tuttavia muoversi in direzione di Segrate. Nella direzione opposta, ovvero verso il Sud ovest, Buccinasco, Corsico, Trezzano sul Naviglio, rimarrà una chimera per chissà quanto altro tempo. È di ieri, infatti, la notizia che il comune di Milano ha approvato il progetto per il prolungamento verso Est. Costo 470 milioni di euro. Finiscono così le illusioni di quanti, traditi dalla politica locale che ha usato l’arrivo della M4 come grimaldello per vincere le elezioni (Buccinasco docet), speravano di poter viaggiare verso e da Milano comodamente. Niente di tutto questo, i disagi continueranno per almeno altri 10 – 15 anni. E da Corsico ad Abbiategrasso.. Sarebbe stato un attimo.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore