/ Cronaca

Cronaca | 18 febbraio 2024, 15:45

Giovane residente nel Milanese precipita e muore in Valsassina

Il ragazzo, 26 anni, è caduto a Morterone questa mattina. Sotto shock il compagno di escursione

Giovane residente nel Milanese precipita e muore in Valsassina

Sarebbe residente nel Milanese il giovane che oggi è precipitato e morto in Valsassina, secondo le prime informazioni.

La tragedia si è consumata sul monte Due Mani, nel Comune di Morterone, a 1.700 metri circa. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo, 26 anni, è caduto questa mattina - domenica 18 febbraio - verso le 10 per circa 150 metri, nell'ultimo percorso di salita prima della vetta.

Subito è stato dato l'allarme. Sul posto i tecnici del soccorso alpino di Barzio e l'elisoccorso di Areu da Como, ma non c'è stato nulla da fare. Il compagno di escursione, 27 anni, era sotto shock ed è stato trasportato dall'ambulanza al pronto soccorso di Lecco. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore