/ Sport

Sport | 25 febbraio 2024, 20:25

Basket serie A2: Vigevano espugna Verona 75-84 con una grande prova di squadra

Il quintetto di coach Pansa getta il cuore oltre l'ostacolo e supera meritatamente gli scaligeri

(foto Davide Bozzolan)

(foto Davide Bozzolan)

Vigevano espugna Verona e conquista due fondamentali pounti per il proprio campionato. La ELAchem, priva degli infortunati Amici e D'Alessandro e con Leardini e Smith reduci da una settimana difficile, gioca una partita di cuore e strappa un meritatissimo successo, che regala grande fiducia.

E' Verona a scavare il primo allungo con Udom per l'11-4 al 5', Gajic lo segue per il 18-9 approfittando di un fallo tecnico fischiato a Pansa.

Vigevano tocca il -10 alla primo mini riposo ma al rientro Wideman e Bertetti firmano un parziale di 2-9 che rimette in carreggiata la ELAchem sul 23-20 al 13' e il pareggio sul 24, quando comincia il Wideman show, che ne mette 18 in 10' e i ducali scappano all'intervallo sul 34-41 segnando 30 punti nel secondo periodo. Verona torna in campo con piglio diverso, segna due azioni da tre punti di fila e si riavvicina agli avversari, che non perdono la testa e trovano la forza di controbattere  azione su azione.

Si innesca Peroni e Vigevano va sul 43-52 al 25', la guardia insiste e insieme a Bertetti manda in visibilio i 200 tifosi gialloblu per il 46-62 al 28'. Ramagli chiama time out e Tezenis si rimette in moto con un 7-0 per il riavvicinamento al 30' sul 55-64, che Udom trasforma per il 65-70. E' qui che rientra in scena Bertetti: il play biellese mette due bombe vitali per il 65-76 al 36', Verona accusa il colpo e si spegne, con Gianmarco che sigilla dalla lunetta il 75-84 finale.       

Tezenis Verona-ELAchem Vigevano 75-84 (21-11, 34-41, 55-64)

Verona: Mbacke, Devoe 14, Airhienbuwa, Murphy , Udom 15, Esposito 9, Penna 5, Massone 3, C. Bartoli 3, M. Bartoli 7, Gazzotti 7, Gajic 12.  All.: Ramagli . Tiri da due 11/30, tiri da tre: 12/29, tiri liberi 17/19. Rimbalzi: 31 (6+25), palle perse 14

Vigevano: Rossi 5, Bertetti 21, Peroni 10, Battistini 8, Leardini 5, Smith 12, Wideman 20, Strautmanis 3, Oggioni NE, Bettanti NE, Bertoni NE. All:. Pansa. Tiri da due 22/40, tiri da tre: 9/24, tiri liberi 13/19. Rimbalzi: 43 (11+32), palle perse 11   Arbitri: Arbitri Wassermann di Trieste, Roiaz di Muggia e Roca di Avellino 

Ufficio stampa Vigevano 1955

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore