/ Attualità

Attualità | 30 marzo 2024, 13:05

Pavia, al Politeama arriva il tour “Le città visibili, a teatro”

Immagina una sera a teatro con Calvino e Maran, immagina un incrocio di parole, musica, utopia e realtà politica, immagina l’irruzione a sorpresa di ospiti e guest star... Anzi non immaginarla, vivila con noi in sala

Pavia, al Politeama arriva il tour “Le città visibili, a teatro”

Le Città visibili, a teatro” è uno spettacolo in tour teatrale, un atto unico di parole e musica di un’ora, che prende spunto dal saggio “Le città visibili – dove inizia il cambiamento del Paese” di Pierfrancesco Maran edito da Solferino. Da un reading teatrale - una riflessione sul presente - lo spettacolo si trasforma sulla scena, con la partecipazione di ospiti, volti noti nazionali e personaggi particolarmente significativi nel territorio della serata, contributi video e musica dal vivo a cura di Raffaele “Lelio” Morra.

L’atmosfera intima e colloquiale dell’evento consentirà al testo, alle voci sul palco, ai racconti di Calvino e alle riflessioni di Pierfrancesco di essere protagonisti.

L’allestimento sarà essenziale, pochissimi elementi di scena: uno schermo, un leggio e comode sedute.

Nelle varie tappe del tour, sul palco, a fianco a Maran, ogni sera ci sarà un ospite a sorpresa dal pubblico.

Mi chiedono se questo è uno spettacolo o un comizio – dice Pierfrancesco Maran - La verità è che il teatro è politica da sempre. Quelle che porto in scena sono considerazioni che partono da fatti e fotografie oggettive della realtà, da numeri e statistiche, dal modo in cui evolvono città e periferie e di come la stessa pianura padana si stia progressivamente trasformando in un’unica grande metropoli. E sono cambiamenti che devono mantenere al centro le persone, con i loro sogni ed i loro bisogni e trovare un punto di equilibrio tra la grande sfida della sostenibilità legata e le battaglie contro l’inquinamento ed i cambiamenti climatici e quella delle necessità sociali ed economiche del ceto medio, dei più poveri e dell’adeguamento dei sistemi produttivi. Mi piace pensare – conclude Maran - che questo spettacolo ci aiuterà a riflettere sul futuro che desideriamo”.

Attraverso questo tour teatrale il protagonista in scena, Pierfrancesco Maran, si alterna fra momenti di “reading”, tratti prevalentemente dal suo libro “Le città visibili”, e speech originali e inediti – dice Matteo Grandi autore teatrale, televisivo e saggista che firma a due mani con Maran lo spettacolo - La musica, le luci e il dialogo a distanza con gli scritti di Calvino trasportano lo spettatore in una dimensione che va oltre quella del messaggio politico tout-court. Le parole a teatro assumono una forma diversa, più intima e profonda, l’alchimia che si crea in sala fa sì che ogni pensiero assuma una forma e un peso specifico che non avrebbe in nessun altro contesto.

Di fatto - conclude Grandi - abbiamo messo in scena un racconto e abbiamo contaminato il palco con momenti musicali, elementi video e temi relativi al territorio che ospita ogni singolo spettacolo. E ospiti, anche molto conosciuti, che con Maran dialogano e si confrontano.”

Il tour è promosso e organizzato dall’Associazione “Le città visibili – dove inizia il cambiamento del Paese” e dal 29 gennaio ha già toccato numerose città tra cui Como, Varese, Mantova, Bergamo.  

Partner del progetto: Solferino Libri

Gli spettacoli sono a ingresso libero. Di seguito il calendario:

Ø  2 aprile ore 21 - Brescia. Spazio Der Mast
(con la partecipazione straordinaria di Emilio Del Bono, consigliere regionale)

Ø  3 aprile ore 21 - Lecco. Sala Don Ticozzi

Ø  4 aprile ore 21 - Pavia. Teatro Politeama
(con la partecipazione straordinaria di Michele Lissia, candidato sindaco)

Ø  8 aprile ore 21 - Milano. Teatro Menotti

(con la partecipazione straordinaria di Linus)

Ø  9 aprile ore 21 - Genova. Teatro della Tosse

Pierfrancesco Maran

Laureato in scienze politiche, Pierfrancesco Maran pratica la politica sin da quando era adolescente. Eletto a 19 anni al Consiglio di Zona 3 di Milano, nel corso degli anni ha ricoperto tutte le principali responsabilità politiche nella città di Milano. Consigliere comunale a 26 anni, a 31 assessore alla mobilità ed ambiente nella Giunta di Giuliano Pisapia per poi essere assessore all’urbanistica prima e alla casa poi nelle due giunte di Giuseppe Sala. Ha sempre contraddistinto la sua azione sui temi ambientali, nella trasformazione della mobilità e dello spazio urbano, accompagnando le iniziative politiche ad una seria attività di studio delle trasformazioni sociali della comunità. Anche da qui nasce il libro “Le città visibili” da cui è tratto questo tour teatrale. È alla sua prima esperienza con il teatro.

Matteo Grandi

Matteo Grandi, giornalista professionista, scrittore, saggista e autore di spettacoli teatrali e televisivi (Il Labirinto, Carpool Karaoke, X-Factor, Sanremo), è uno studioso del mondo dei social network e scrive di web e tecnologia per diverse testate. Autore di testi musicali, ha collaborato con numerosi artisti del panorama italiano. Ha lavorato agli spettacoli di Fedez, Max Pezzali, Francesco Renga e Nek.  Ha firmato la docu-serie RaiPlay “E’ andata così” sulla carriera di Ligabue. È stato pubblicato da Rizzoli, Fazi, Longanesi. Vive fra Perugia, dove cura dove un laboratorio su social media e scrittura digitale per l’Università degli Studi di Perugia, e Milano, dove svolge i suoi lavori per la tv. Come podcaster ha scritto, progettato e pubblicato per Storie Libere.

Lelio Morra

Lelio Morra, musicista e cantautore partenopeo, milanese d’adozione.

Cresce ascoltando Back to Black, Nero a metà e Revolver.

Riconoscimenti come il Premio De Andrè, Musicultura, Genova per Voi e la Targa Tenco danno spessore al suo percorso.

 La sua attività annovera un numero indefinito di live, più di due milioni gli ascolti su Spotify. Esagerato è il titolo del suo ultimo disco. Discoboomer l’ultimo brano rilasciato. Al momento colleziona canzoni nel cassetto, scruta occasioni e segue la direzione di Fuori Salotto, il salotto itinerante della canzone.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore