/ Cronaca

Cronaca | 05 aprile 2024, 16:54

Orrore a Parona, feto umano ritrovato in un cestino nel parco Papa Giovanni XXXIII

Il macabro ritrovamento è avvenuto questa mattina (venerdì)

Orrore a Parona, feto umano ritrovato in un cestino nel parco Papa Giovanni XXXIII

Macabro ritrovamento questa mattina (venerdì 5 aprile) a Parona. 

Intorno alle 11 alcuni operatori ecologici che stavano raccogliendo la spazzatura nei cestini del parco Papa Giovanni XXXIII, situato nei pressi del palazzetto dello sport, hanno rinvenuto all'interno di uno di essi un feto umano deceduto avvolto in alcuni stracci. 

A quel punto sono stati immediatamente allertati i carabinieri della compagnia di Vigevano che sono accorsi sul luogo in cui è avvenuto il tragico ritrovamento. 

I militari dell'Arma hanno aperto le indagini per risalire all'identità della madre e all'autore o autrice del gesto per comprendere anche le ragioni che hanno portato a un gesto così raccapricciante. Verranno utilizzate anche le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. 

L'istituto di medicina legale dell'Università di Pavia ha invece aperto un fascicolo per identificare di quanti mesi fosse l'età del feto, dalle prime ricostruzioni sembrerebbe essere molto piccolo. 

 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore