/ Cronaca

Cronaca | 14 maggio 2024, 19:22

Furti di auto per rivendere i pezzi di ricambio, 7 arresti

Blitz carabinieri tra le province di Milano, Bergamo e Brescia

Furti di auto per rivendere i pezzi di ricambio, 7 arresti

Cinque persone in carcere, due ai domiciliari e tre sottoposte a obbligo di presentazione alla pg. Questo l’esito di un blitz dei carabinieri nelle province di Brescia, Bergamo e Milano, nell’ambito di un’inchiesta della procura di Brescia su una presunta associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti di veicoli e di ricettazione, riciclaggio e autoriciclaggio.

Contestati anche i reati di di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono stati anche sequestrati un’officina a Torbole Casaglia e due appartamenti. In cella sono finiti Diego Maffiolini, Roberto Linetti, Giovanna Minelli, Albert Meshi e Abdelkibir Okhita. Ai domiciliari Licia Belleri e Rosalinda Lorini. L’attività di indagine era stata avviata nel novembre 2020 dopo un arresto in flagranza per furto di veicoli, eseguito dal Norm della compagnia di Chiari.

I veicoli rubati venivano ricettati prevalentemente attraverso lo smontaggio in pezzi in un’officina riconducibile agli indagati, per la successiva immissione nel mercato clandestino dei pezzi di ricambio.

“Maffolini, Linetti, Okhita, Meshi e Minelli sono soggetti recidivi, come attestato dai rispettivi certificati del casellario giudiziale e l’apprezzabile lasso di tempo durante il quale sono stati ascoltati e osservati commettere i reati contestati nell’odierno procedimento, depone per la loro assoluta impermeabilità alle precedenti condanne” scrive il gip che aggiunge:

“Del pari, deve sottolinearsi il fatto che nonostante i sequestri e gli arresti, l’attività criminosa del sodalizio non si è interrotta, né è stata sospesa e meno che mai sono stati adottati accorgimenti per modificare il modus operandi oppure per sostituire i partecipi temporaneamente impediti o nel mirino degli investigatori”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore