/ Sport

Sport | 18 maggio 2024, 14:50

Tennistavolo torneo open assoluto, ottavi fatali a Gianluca Austria

Nel tabellone ad eliminazione diretta non è poi riuscito ad esprimersi al meglio perdendo tre set ai vantaggi per mano di Riccardo Piras

Tennistavolo torneo open assoluto, ottavi fatali a Gianluca Austria

Con il campionato ormai terminato, con le uniche eccezioni derivanti dalle squadre ancora impegnate nella bagarre playoff - playout, è il momento di chiudere l’annata sportiva con i tanti tornei individuali in programma in questo finale di stagione. Uno di questi si è svolto domenica 12 maggio presso la palestra delle scuole Aldo Moro di Saronno. Il risultato più convincente porta la firma di Gianluca Austria che, nel singolo open assoluto, si è fermato agli ottavi. Il pongista del TT Vigevano Sport ha espresso un buon gioco nel girone di qualificazione vincendo tutte e tre le gare disputate. Ad arrendersi sono stati Ludovico Bini (3-1), Alberto Garbati (3-0) e Daniele Vianello (3-1).

Nel tabellone ad eliminazione diretta Austria ha poi sconfitto Salvatore Pugliese (3-2) e, agli ottavi, è stato “fermato” da Andrea Paoletti (3-1). Iscritto al singolo assoluto anche  Alessandro Peluso. L’atleta 14enne non ha compiuto l’impresa di superare il girone, ma ha comunque conquistato un set contro Giacomo Cerea, attuale numero 108 delle classifiche Fitet. Il giocatore della società del presidente Massimo Zorzoli ha poi partecipato al singolo Over 600 M - 120 F. Peluso è stato bravo a passare il girone al secondo posto grazie al netto successo su Chiara Vassalli (3-0) e alla vittoria tiratissima contro Alessandro Daneluzzi (3-2).

Nulla ha potuto, però, opposto a Michele Baragetti con quest’ultimo che si è assicurato la prima posizione del girone. Nel tabellone ad eliminazione diretta non è poi riuscito ad esprimersi al meglio perdendo tre set ai vantaggi per mano di Riccardo Piras. Iscritto alla stessa gara pure Massimiliano Zoia. Il giocatore ducale non ha superato il girone, ma si è tolto comunque la soddisfazione di vincere alla “bella” contro l’ex compagno di squadra Andrea Terzo.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore