/ Eventi

Eventi | 08 luglio 2024, 13:26

Pavia: nel cortile del Broletto "Le avventure di Don Quijote e Sancho Panza"

Martedì 16 luglio, ore 21. INGRESSO GRATUITO

Pavia: nel cortile del Broletto "Le avventure di Don Quijote e Sancho Panza"

Nell’ambito della rassegna estiva “La città come palcoscenico”, organizzata dal Comune di Pavia – Settore Cultura, va in scena martedì 16 luglio, alle 21, nel Cortile del Broletto, lo spettacolo “Le avventure di Don Quijote e Sancho Panza”, prodotto da In Scena Veritas e liberamente tratto da    Don Quijote de la Mancha di Miguel de Cervantes, per la regia e la drammaturgia di Manuela Malaga.

Sul palco, i due attori Alessandro Chieregato e Giuseppe Muliere ripercorrono, tra risate e amari sorrisi, l’avventura epica del cavaliere errante che lotta contro i mulini a vento, colui che tra le pagine di uno dei più grandi romanzi della letteratura del Seicento, cavalcava il limite tra normalità e follia, desiderando lui stesso di essere folle, e che ancora oggi ci ricorda che tutti siamo un po’ eroi. “Gli eroi son tutti giovani e belli?

Forse no, forse gli eroi sono anche vecchi e stropicciati – dice Manuela Malaga, che ha adattato il testo di Cervantes per la compagnia teatrale da lei fondata ventiquattro anni fa con gruppo di “folli sognatori” - Perché si è eroi anche quando non si vince, quando si cade, si ruzzola, ci si ribalta e poi ci si rialza un po’ ammaccati. Si è eroi quando non si accetta la realtà per quella che è, e si combatte per un per ideale e per dei valori senza accettare compromessi, come sa fare l’irriducibile Don Quijote.

E’lui il nostro eroe: affascinante anche se in là con gli anni, fragile ma nello stesso tempo granitico, un cavaliere errante così lontano nel tempo ma ancora così vicino. Le sue imprese epiche non sono poi così distanti dalle nostre lotte quotidiane. Abbiamo tutti i nostri mulini a vento contro cui combattere e abbiamo tutti bisogno di un Sancho Panza che ci stia accanto, che ci riporti alla realtà quando necessario e che raccolga i cocci quando andiamo in frantumi”. Lo spettacolo è ad ingresso gratuito, dura un’ora ed è adatto a un pubblico di adulti e bambini a partire dai 10 anni.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore