/ Sport

Sport | 08 luglio 2024, 13:33

Atletica Vigevano: campionati italiani allieve/i bene i giovani ducali

Tutti i risultati del weekend

Atletica Vigevano: campionati italiani allieve/i bene i giovani ducali

Week end intenso per i colori dell’Atletica Vigevano con i giovani delle categorie Allieve e Allievi  (anni 2007/2008) impegnati a Molfetta nei campionati italiani individuali per appunto le categorie Allieve Allievi. Si è trattata di una delegazione ducale numerosa anche nonostante l’assenza delle sorelle Gelmotto.

Nel salto in lungo in gara  la quotata giovane al primo anno di categoria  Francesca Bertolotti  attesa, come ormai ha abituato, a lottare per una medaglia, purtroppo ha trovato la giornata storta, la prima volta che le capita, e con m. 5,31 non è riuscita ad accedere ai salti di finale, giungendo al 12° posto, posizione che le sta molto stretta. Per il giovane talento ci saranno altre occasioni per riscattarsi, è stata comunque una esperienza formativa.

Nei 400m, l’altra punta di Atletica Vigevano,  Martina Boggiani si è ben comportata correndo nell’ottimo tempo di    57”78 giungendo in   13° posizione complessiva, confermando il suo ottimo valore.

Nei m. 3000 in gara Arianna Cerutti che si è ben disimpegnata correndo in 11’00”82.

Nel salto con l’asta la forte Aurora Ragusa ha dovuto accontentarsi della misura di m. 3,15, per lei come per Bertolotti ci saranno molte altre occasioni per riscattarsi.

Molto bene le staffette, la 4x100, assenti sia Ferrati che Gelmotto Carolina, ha comunque ottenuto un ottimo 49”93 formata da Aurora Ragusa, Martina Boggiani, Francesca Bertolotti e Elisa Tediosi.

La 4x400 ha ottenuto il primato stagionale correndo in 4’03”99 giungendo in 11° posizione, composta da Elisa Tediosi, Matilde Cremonte, Francesca Bertolotti e Martina Boggiani.

Nel settore maschile, in maglia 100 Torri Pavia, molto bene nel salto in lungo il vigevanese Leonardo Arena che ha ottenuto il primato personale di m. 6,57 ottenendo la 12° posizione.

Nei m. 800 in gara Tommaso Lunghi, reduce da un infortunio, ha dovuto accontentarsi di correre in 2’02”38.

Vigevanesi anche nelle due staffette, la 4x100 composta da   è stata squalificata per ultimo cambio irregolare dopo che sino a tale situazione era in ottima posizione, squadra composta da Simone Corsi, Jacopo Pizzi, Leonardo Arena e Filippo Fossati.

La 4x400 composta da Filippo Fossati, Iacopo Marchesi, Tommaso Lunghi e Mattia Guidi ha corso in 3’33”13.

Nella sezione Master impegnati a Vestone (BS) gara Tre Campanili Half Marathon  con 900m dislivello, Jacopo Pagliarin ha corso in 2h09’21, Ivan Palumbo in 2h17’50 e Benedetta Navanzino in 2h25’49.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore