/ Cronaca

Cronaca | 19 settembre 2018, 20:12

Vigevano, trovato un proiettile di artiglieria all'interno di un cassonetto

L'ordigno è stato recuperato verso mezzogiorno dagli artificieri in via Battù e a quel punto è cessato l'allarme per i residenti della zona

Vigevano, trovato un proiettile di artiglieria all'interno di un cassonetto

Un vero e proprio allarme è scattato in mattinata intorno alle 10 a Vigevano per il ritrovamento di un proiettile di artiglieria in un cassonetto del verde. Sono stati gli operatori di Asm giunti sul posto ad accorgersi che all’interno del contenitore c’era qualcosa di strano. Il luogo del rinvenimento è in via Battù, in uno slargo, si trovano una campana del vetro e un cassonetto del verde.

È proprio all’interno di quest’ultimo che è stato trovato il proiettile di artiglieria. L’operatore di Asm ha subito chiamato i carabinieri, che immediatamente hanno messo in sicurezza la zona. La strada è stata chiusa e i residenti del complesso nei pressi della piazzola dove si trova il cassonetto sono stati fatti allontanare dalla zona interessata dalle operazioni.

Sul posto è giunta anche una pattuglia della polizia locale e ovviamente gli artificieri per recuperare l'ordigno calibro 75. Mentre in città la notizia cominciava a diffondersi attraverso il classico passaparola, dal ritrovamento della bomba al cessato allarme avvenuto intorno a mezzogiorno, sono passate circa 2 ore, tanto che molti cittadini non si erano accorti di nulla. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore