/ Cronaca

Cronaca | 21 febbraio 2019, 17:16

Pavia: ruba cellulare e soldi a uno studente, arrestato un 30enne

L'uomo di origini marocchine ha agito durante la movida del mercoledì sera, con un complice ancora in fase di identificazione da parte dei carabinieri, nella zona dell'Allea Matteotti

Pavia: ruba cellulare e soldi a uno studente, arrestato un 30enne

La scorsa notte, il dipendente N.O.R. – Sezione Radiomobile, corso servizio straordinario di controllo del territorio predisposto per prevenire il perpetrarsi di reati contro il patrimonio e monitorare il cosiddetto fenomeno della “movida”, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, un 30enne gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile di rapina e violazione dell’ordine del Questore di abbandonare il territorio dello Stato.

L'uomo, poco prima, lungo le vie del centro storico, è stato prontamente rintracciato e bloccato da militari operanti subito dopo che, nei pressi dell’Allea Matteotti, unitamente a un altro complice tuttora in corso di identificazione, strattonandolo a terra, aveva rubato il telefono cellulare e una somma di 50 euro a uno studente 23enne

L’arrestato, al termine degli atti di rito, trattenuto presso le camere di sicurezza del comando carabinieri di Pavia, in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata odierna.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore