/ Cronaca

Cronaca | 17 aprile 2019, 11:45

Mortara: aggredita una donna con lo spray al peperoncino, derubata di 190 euro

L'episodio è avvenuto lunedi 15 aprile, la donna 46enne aveva appena prelevato il contante da uno sportello Bancomat in via Josti

Mortara: aggredita una donna con lo spray al peperoncino, derubata di 190 euro

Aveva appena prelevato del denaro contante da uno sportello Bancomat a Mortara, quando improvvisamente tre malviventi si sono avvicinati e le hanno portato via 190 euro utilizzando lo spray urticante al peperoncino.

Protagonista, suo malgrado della vicenda, una donna di 46 anni che dopo essersi recata presso la filiale della banca popolare di Novara, situata in via Josti, si è trovata di fronte a sé tre uomini a volto scoperto che si sono avvicinati minacciandola di consegnare i soldi.

Poco dopo è stata spinta contro un muro e uno dei tre banditi le ha spruzzato lo spray urticante, una volta presi i soldi i tre malviventi si sono dileguati nelle strade attigue. Alcuni passanti hanno visto la donna accusare i sintomi da irritazione agli occhi e l'hanno soccorsa, la 46enne non ha voluto ricorrer al trasporto in ospedale.

Successivamente si è presentata presso la caserma dei carabinieri per sporgere denuncia, i militari dell'Arma stanno cercando di risalire all'identità degli aggressori anche con l'ausilio delle telecamere di videosorveglianza posizionate nella zona in cui è avvenuta la rapina.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore