/ Eventi

Eventi | 13 maggio 2019, 20:45

Vigevano: 300 appassionati ciclisti per la Ducale Ciclostorica

Si sono ritrovati in tantissimi domenica mattina in Piazza Ducale per il via della Ducale Ciclostorica, la consueta rievocazione del ciclismo dei decenni passati

Vigevano: 300 appassionati ciclisti per la Ducale Ciclostorica

E' andata in scena nel weekend vigevanese la rievocazione del ciclismo passato e delle bici di una volta. Dopo la prima presentazione il sabato mattina con "Io e la mia Bici" e il "Criterium Ducale" del sabato sera, la domenica è stata la volta della vera e propria gara a due ruote per le strade della provincia.

Dalle 8 in avanti ben 300 ciclisti e appassionati provenienti da tutta la Lombardia e l'Italia si sono ritrovati in Piazza Ducale per la partenza dell'esibizione programmata alle 10. Dopo la caratteristica cerimonia della punzonatura i ciclisti si sono mossi lungo il percorso preparato per le strade e le campagne della provincia pavese.

Diversi i punti di ristoro presenti lungo il tragitto e presso i quali tutti i ciclisti, stravaganti e non, potevano fare sosta tra una pedalata e l'altra. Da Morimondo alla Sforzesca, passando per Besate, Bereguardo, Pavia e Parasacco, prima del rientro finale ancora in Piazza Ducale e delle premiazioni presso Palazzo Merula.

L'obbiettivo e il significato della giornata è stato la possibilità di rivivere per giovani e meno giovani quel ciclismo che portava intere generazioni a vivere emozioni uniche, richiamando ammiratori da ogni dove e testimoniando valori universali e bellissimi quali sana competizione, amicizia, lealtà, agonismo, sfida e affiatamento.

Andrea Pugno

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore