/ Attualità

Attualità | 10 settembre 2019, 13:15

Broni: il comune dona tre alloggi per i carabinieri

Broni: il comune dona tre alloggi per i carabinieri

Il comune di Broni ha concesso in comodato d’uso gratuito all’Arma dei carabinieri tre alloggi di servizio,  situati in una palazzina adiacente la locale Caserma.

L’atto di presa in consegna è stato firmato nella mattinata del 06 settembre 2019, presso la stazione carabinieri di Broni, alla presenza del sindaco Antonio Riviezzi, in rappresentanza della proprietà, del Rag. Sandra Lazzati, in rappresentanza della Prefettura di Pavia, del Col. Danilo Ottaviani, Comandante Provinciale dei carabinieri di Pavia e del T.Col. ruolo forestale Giorgio Deligios, quale funzionario dello Stato delegato.

Gli appartamenti saranno destinati quali alloggi di servizio ASGI, due per i carabinieri di Broni ed uno per i carabinieri di Stradella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore