/ Cronaca

Cronaca | 12 settembre 2019, 17:05

Morti sul lavoro ad Arena Po Villani (Pd): “Potenziare la prevenzione e i controlli perché non accada più”

Morti sul lavoro ad Arena Po  Villani (Pd): “Potenziare la prevenzione e i controlli perché non accada più”

Dopo una drammatica estate che ha visto crescere il numero di incidenti mortali sul lavoro oggi l’ennesima tragica notizia. Tutta la nostra vicinanza ai familiari, ai colleghi e agli amici dei quattro operai morti.

Il consigliere regionale del Pd, Giuseppe Villani, commenta così la morte di quattro operai annegati in una vasca per la raccolta dei liquami in una azienda agricola ad Arena Po, nel pavese.

Gli incidenti sul lavoro- sottolinea Villani- sono aumentati dallo scorso anno in modo drammatico, nei primi sei mesi del 2019 sono stati 482, il dato peggiore dal 2016. Ora il Governo e la Regione, per le rispettive competenze, devono fare di tutto per fermarli. Palazzo Lombardia, negli ultimi anni, ha quasi dimezzato le risorse destinate alle Ats per la prevenzione e i controlli. La necessità è cambiare una politica sbagliata e tornare a investire nella prevenzione, nella tutela della salute e nei controlli. Gli incidenti mortali vanno fermati ad ogni costo”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore