/ Attualità

Attualità | 05 ottobre 2019, 14:49

Sant’Angelo Lomellina, Grossi scrive al Prefetto per elogiare il lavoro del maresciallo Antonio Greco

Il sindaco di Sant’Angelo ha inviato una lettera per manifestare apprezzamento, a nome dell’amministrazione, sull’operato della stazione dei Carabinieri di Robbio

Sant’Angelo Lomellina, Grossi scrive al Prefetto per elogiare il lavoro del maresciallo Antonio Greco

“Da quando sono sindaco (tre anni ndr) sono decine gli interventi richiesti dalla mia amministrazione e risolti dai carabinieri di Robbio. Alcuni banali, altri delicati e pericolosi. Per questo ho voluto scrivere al Prefetto elogiando il maresciallo Greco”. Il sindaco Matteo Grossi ha così voluto effettuare questi ringraziamenti pubblici, in modo da sottolineare la vicinanza che le forze dell’ordine stanno garantendo al territorio.

Nella lettera il primo cittadino ha spiegato anche l’ultimo episodio che ha visto i carabinieri intervenire e risolvere la criticità. “Elogio il maresciallo Antonio Greco e il carabiniere scelto Michele Giannino - si legge nella lettera - che, con grande professionalità, hanno saputo gestire e tempestivamente risolvere la problematica di venerdì 27 settembre in Sant’Angelo Lomellina, in cui hanno evitato l’intervento dei sanitari per un probabile trattamento (Tso) ad una persona alterata dall’alcol”.

Fabrizio Negri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore